}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 25, 2014

Insalata di kiwi, uva, melone e carambola.

Ingredienti: per 4 persone

    4 kiwi
    1 grappolo di uva piccolo
    1 carambola
    1/2 melone verde
    1 limone
    1 cucchiaio di zucchero

     

    Grazie alle sue proprietà il kiwi è molto utile per rafforzare il sistema immunitario e prevenire raffreddori ed influenze. Una dieta ricca di vitamina C è in grado di proteggere il nostro organismo dai negativi effetti dei radicali liberi e favorire altresì la salute dei denti e delle gengive.

    La presenza di minerali quali il ferro ed il magnesio fa del kiwi l'alimento ideale per chi vuole combattere lo stress quotidiano, mentre l'elevato contenuto di potassio è molto utile per contrastare la depressione e la stanchezza in generale.

    Insalata di kiwi, uva, melone e carambola

Preparazione: 20’ più tempi aggiuntivi

  • Sbucciate i kiwi e tagliateli a spicchi; con l’apposito scavino, ricavate dal mezzo melone tante sfere.
  • Mondate la carambola, tagliatene 4 fettine nella parte centrale e riducete a pezzettini il restante frutto.
  • Lavate l’uva e staccate gli acini; lavate il limone, riducetene metà a rondelle e poi a quarti e spremete la restante metà.
  • Filtrate 2 cucchiai di succo di limone, unitevi lo zucchero e mescolatelo sino a scioglierlo.
  • Raccogliete la frutta in una bacinella, unite il succo di limone zuccherato, mescolate, coprite il recipiente con pellicola trasparente e lasciatelo riposare per circa 40 minuti in frigorifero.
  • Estraete il recipiente dal frigorifero, eliminate la pellicola, mescolate l’insalata e servitela direttamente nei piatti singoli, guarnendo a piacere, avendo cura di disporre una fettina di carambola in ciascun piatto.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook