tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 05, 2014

Bavarese alla vaniglia.

Ingredienti: per 6-8 persone

    150 g di zucchero
    4 tuorli d'uovo
    500 g di panna montata
    1/4 di litro di latte
    1 stecca di vaniglia
    1 foglio di colla di pesce
    2/3 cucchiai di liquore dolce

    Il dessert prende il nome dalla regione tedesca della Baviera. Va notato come comunemente si tenda ad utilizzare il nome bavarese preceduto dall'articolo femminile, magari sottintendendo la parola crema: la bavarese. Tuttavia il termine corretto sarebbe al maschile, in quanto deriva dal francese bavarois e perché potrebbe essere sottintesa la parola budino: budino bavarese. La bavarese vera e propria, però, non è un dolce, ma una bevanda di origine tedesca composta da tè, latte e liquore importata in Italia come bevanda all'inizio del 1700 dai cuochi francesi al servizio dei Wittelsbach, casa regnante di Baviera. Nel secolo successivo, in Francia, nacque il dolce bavarese, ispirato appunto alla bevanda bavarese.. Wikipedia

Bavarese alla vaniglia

Preparazione:  60' + raffreddamento

  • Portate il latte a ebollizione, mettetevi la vaniglia in infusione per un'ora circa, poi eliminatela.
  • Sbattete intanto le uova con lo zucchero e mescolando aggiungetevi il latte raffreddato.
  • Al composto ottenuto unite la colla di pesce ammollata e strizzata in precedenza.
  • Cuocete ora a fuoco moderato la crema sempre mescolando.
  • Quando si sarà condensata fatela raffreddare, poi aggiungetevi la panna montata.
  • Travasate il composto in uno stampo leggermente bagnato di liquore, copritelo e fate raffreddare in frigorifero.
  • Toglietelo infine dallo stampo, decoratelo con frutta fresca o sciroppata e servite in tavola.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook