}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 19, 2014

Pere cotte con salsa alla vaniglia.

Ingredienti: per 4 persone

    4 pere Williams (oppure 8 pere Martin Sec)
    1 l di vino bianco dolce
    300 g di zucchero
    1 chiodo di garofano
    1 stecca di cannella
    1 baccello di vaniglia
    scorza di 1 limone non trattato

     

    Prime assolute per quantità vendute e utilizzo nella produzione di succhi di frutta, le William sono di due tipi: la bianca detta anche inglese, con polpa biancastra, molto succosa e con sapore dolce-acidula, e la varietà rossa dal tipico aroma moscato, con polpa fine, compatta, più saporita ma meno succosa. Tra le tante varietà di pere è quella che suscita maggiore interesso dal punto di vista salutare durante un regime dietetico


    Pere cotte con salsa alla vaniglia

Preparazione: 15’ + 40’ di cottura

  • Lavate e sbucciate le pere, dividetele in quarti ed eliminate il torsolo.
  • Portate a ebollizione il vino con lo zucchero, aromatizzate con il chiodo di garofano, la cannella e il baccello di vaniglia.
  • Aggiungete la scorza di limone e lasciate sobbollire il tutto per 10 minuti.
  • Immergetevi le pere e cuocetele a fuoco molto dolce per circa 10 minuti.
  • Sgocciolatele, tenetele in caldo e lasciate ridurre lo sciroppo a fiamma viva per 10 minuti, eliminando gli aromi.
  • Sbattete i tuorli con lo zucchero in un polsonetto, diluite gradualmente con il latte e la panna sempre mescolando, quindi unite il baccello di vaniglia inciso a metà nel senso della lunghezza.
  • Ponete il polsonetto in un bagnomaria su fiamma dolcissima e cuocete la crema, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno fino a quando la crema, diventando più spessa, comincerà a velare il cucchiaio.
  • Trasferitela subito in una ciotola ghiacciata e lasciatela raffreddare mescolando di tanto in tanto.
  • Servite le pere ancora tiepide irrorandole con il loro sciroppo e accompagnandole con la crema a parte.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook