}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

agosto 16, 2014

Cocktail Negroni in gelatina.

Ingredienti: per 10 persone

1 dl di Bitter Campari
1 dl di Martini Rosso
1 dl di Gin
8 g di gelatina in fogli
10 fiori di capperi con il gambo


Le origini del Bitter Campari risalgono all’arrivo di Gaspare Campari a Milano nel 1862. Dopo anni di alterne vicende economiche tra Torino e Novara, apre il "Caffè Campari", prima sotto il "Coperto dei Figini" (oggi lato destro della piazza del Duomo,) poi all’angolo tra piazza Duomo e Galleria Vittorio Emanuele II. Nel retro bottega Gaspare allestisce un laboratorio in cui crea gli elisir che lo avrebbero reso famoso, primo fra tutti il Bitter all'uso d'Hollanda e successivamente il Cordiale. E mentre nel laboratorio Campari nascono amari ed elisir, nel bar sulla piazza si incontrano politici, intellettuali, musicisti, attori e la borghesia più illuminata. Il Caffè Campari diventa un luogo alla moda in cui si afferma il rito dell'aperitivo.

 Cocktail Negroni in gelatina

Preparazione:

  • Versate il Campari, il Martini e il Gin in un mixing-glass e mescolate con lo stir.
  • Prelevate un terzo del cocktail, trasferitelo in un pentolino, scaldatelo per 2 minuti senza portarlo a ebollizione e scioglietevi la gelatina in fogli precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata.
  • Aggiungete il composto ottenuto al cocktail freddo, mescolate bene e riempite dieci piccoli stampini individuali in cui avrete inserito un fiore di cappero con il gambo rivolto verso l’alto.
  • Lasciate raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore.
  • Immergete gli stampini in acqua calda per pochi secondi, avendo cura che l’acqua non entri nello stampo.
  • Sformate i cocktail in gelatina su un vassoio e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook