}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 28, 2014

Piccolo cuore di cioccolato.

Ingredienti: per 2 persone

    cioccolato fondente g 80
    zucchero g 80
    burro g 40
    farina g 10
    un uovo grosso
    vanillina
    cacao in polvere
    burro e farina per lo stampo
    sale

     

    Buone notizie per i golosi: il cioccolato fondente fa bene alla salute ed ora sappiamo anche perché. I ricercatori della Louisiana State University infatti hanno provato che, mangiando proprio il “cibo degli dei”, alcuni batteri nell’intestino fermentano, favorendo la produzione di composti dalle proprietà antinfiammatorie benefici per il cuore e il sistema cardiovascolare. I risultati sono stati presentati a Dallas durante il 247° Meeting Nazionale della American Chemical Society (ACS).


    piccolo cuore di cioccolato

Preparazione: 30’

  • Fate fondere tutto insieme, a bagnomaria, il cioccolato sminuzzato, il burro e lo zucchero.
  • Togliete quindi il composto dal bagnomaria, mescolatelo per renderlo omogeneo poi unitevi il tuorlo dell'uovo, la farina setacciata con una puntina di vanillina e per ultimo l'albume montato in neve ben soda con un pizzico di sale.
  • Versate l'impasto in un unico stampino a forma di cuore, rivestito di carta da forno imburrata e infarinata, poi passatelo nel forno a 170° per 20' circa.
  • Sformate il cuore nel piatto e portatelo in tavola freddo, con una spolveratina di cacao e, volendo, con panna fresca.

 

Quanto nutre una porzione: 421 calorie

 

Vino consigliato: Barolo Chinato, Moscadello di Montalcino, Malvasia di Bosa naturale

Un grande vino italiano da cioccolato è prodotto in Piemonte dalla fine del 1800, ed è il il Barolo Chinato, un vino speciale prodotto con Barolo a denominazione d'origine controllata e garantita, aromatizzato con corteccia di china calissaia, radice di rabarbaro e di genziana i cui principi attivi vengono estratti mediante macerazione a temperatura ambiente con aggiunta finale di spezie aromatizzanti, tra cui il prezioso seme di cardamomo. Aiutato dalla fama di vino medicinale e nella tradizione piemontese l'antidoto principale a tanti malanni e raffreddori, consumato come vin brulé, caldo e corroborante, il Barolo Chinato, oltre che squisito digestivo naturale è visto come il vino ideale per reggere e completare il gusto persistente anche dei cioccolati più ricchi di cacao.

Barolo_Chinato_Chocolate_1

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook