}
Ultime ricette pubblicate
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

gennaio 13, 2018

Ecco le 10 ricette più viste durante l’anno 2017 nel nostro blog: il Mondo dei Dolci.

Tutto lo staff del blog è lieto di augurare a tutti i suoi visitatori un Felice Anno Nuovo!

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti quelli che abitualmente visitano il sito.

In tale occasione il nostro pensiero va a favore di tutti coloro che nei prossimi giorni, non avranno abbastanza modo di vivere le feste, in una condizione diversa dalla propria routine di vita quotidiana.


10 deliziose ricette di Dolci Calabresi inimitabili, tramandati da generazione in generazione, fatti a mano con materie prime inconfondibili.



Le 10 ricette più cercate nel 2017 su Il Mondo dei Dolci.


10 deliziose ricette di Dolci Calabresi inimitabili, tramandati da generazione in generazione, fatti a mano con materie prime inconfondibili.

Cururicchi dolci natalizi calabresi fritti di patate.

Cururicchi dolci natalizi calabresi fritti di patate.



Speciale Dolci al Forno Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.

Speciale Dolci al Forno Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.

Speciale Dolci al Cioccolato Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.

Speciale Dolci al Cioccolato Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.

Le 10 ricette più cercate nel 2017 su Il Mondo dei Dolci, dai dolci regionali ai dolci natalizi.Twitta
10 deliziose ricette di Dolci Abruzzesi saldamente legati alla tradizione e per lo più estranei a innovazioni e ricercatezze.

10 deliziose ricette di Dolci Abruzzesi saldamente legati alla tradizione e per lo più estranei a innovazioni e ricercatezze.

I Petrali sono dei dolci di pastafrolla ripieni a forma di mezzaluna tipici di Reggio Calabria.

I Petrali sono dei dolci di pastafrolla ripieni a forma di mezzaluna tipici di Reggio Calabria.

Speciale Dolci al Cucchiaio Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.

Speciale Dolci al Cucchiaio Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.

Leggi anche: Speciale Dolci con Frutta Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.
I crustuli, turdilli o cannaricoli calabresi, gnocchi di pasta al vino fritti e passati nel mosto cotto

I crustuli, turdilli o cannaricoli calabresi, gnocchi di pasta al vino fritti e passati nel mosto cotto

Semifreddo al caffè, con cioccolato fondente e panna fresca.

Semifreddo al caffè, con cioccolato fondente e panna fresca.

Le Nacatole sono dei dolci natalizi tipici della tradizione calabrese

Le Nacatole sono dei dolci natalizi tipici della tradizione calabrese




Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed  cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



0

dicembre 29, 2017

Crema, cioccolato o entrambi? È sempre difficile accontentare tutti e quando si tratta del dolce per il cenone per Capodanno, ancora di più.

Tra parenti, bambini e ospiti vari diventa un vero dilemma! Niente panico però, abbiamo la ricetta che fa per te. Anzi, tante!

Che si tratti di un cremoso dolce al cucchiaio, di una torta a strati o di un dessert a base di frutta fresca, in questa sezione puoi trovare tante golose idee per concludere il cenone alla grande e cominciare il nuovo anno col botto.
tiramisu-torrone-e-miele

La Ricetta.

Il tiramisù al torrone è un delizioso dessert al cucchiaio da preparare durante le feste natalizie. Sarebbe già goloso da solo, ma che ne direste di aggiungerci anche del miele?
È una mossa quasi banale, ma che farà la felicità degli amanti dei dolci: due cucchiai di miele nel mascarpone e si compie quasi una magia.



Per non parlare della base di morbido biscotto e della presenza dei dadini di torrone e delle mandorle tritate, in un gioco di sapori e consistenze davvero irresistibile.
Per addolcire i momenti da trascorrere con le persone care, gustate anche voi il nostro tiramisù torrone e miele, da realizzare in comode coppette monoporzione.
.

Ingredienti.
per 4 persone
250 g di mascarpone
80 g di zucchero semolato
3 uova
2 cucchiai di miele liquido
50 g di mandorle tritate
150 g di torrone morbido
8 waffle al burro


Come preparare delle belle e gustosissime fragole al cioccolato e rum.Twitta

Preparazione.

20'
  • Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:
    assicuratevi di tirar fuori dal frigo il mascarpone  circa 30 minuti prima della preparazione;
    assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.
  • Per preparare il tiramisù torrone e miele, tagliate il torrone a dadini e fate abbrustolire le mandorle tritate per 3 minuti usando la griglia del forno.
  • Tagliate i waffle in forma circolare, o come necessario, per poterli adattare al contenitore che avete scelto per la presentazione.
  • Separate gli albumi dai tuorli delle uova
  • Sbattete energicamente i tuorli assieme allo zucchero semolato per sbianchirli, quindi incorporate il mascarpone, il miele e le mandorle tritate.
  • Unite delicatamente gli albumi montati a neve.
  • Componete il dolce in un bicchiere, avendo cura di collocare sul fondo un waffle, quindi i dadini di torrone, poi la metà della preparazione al mascarpone. Infine, disponete un altro waffle e ricoprite con il resto della crema al mascarpone. Riponete il tiramisù torrone e miele in frigorifero dalle 12 alle 24 ore. Servite decorando con un filo di miele e dei pezzettini di torrone sulla sommità.


    Leggi anche: Come preparare il Moelleux au Choccolat fatto seguendo scrupolosamente la ricetta originale.

    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed  cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
    0

    dicembre 28, 2017

    Crema, cioccolato o entrambi? È sempre difficile accontentare tutti e quando si tratta del dolce per il cenone per Capodanno, ancora di più.

    Tra parenti, bambini e ospiti vari diventa un vero dilemma! Niente panico però, abbiamo la ricetta che fa per te. Anzi, tante!

    Che si tratti di un cremoso dolce al cucchiaio, di una torta a strati o di un dessert a base di frutta fresca, in questa sezione puoi trovare tante golose idee per concludere il cenone alla grande e cominciare il nuovo anno col botto.

    semifreddo-allamaretto_big
    Ecco la ricetta passo a passo.

    La Ricetta.

    Di seguito trovi tutte le ricette per rendere le tue feste davvero speciali.

    Tu pensa a festeggiare la mezzanotte e l'arrivo del 2018 con amici e parenti, al dessert pensiamo noi.

    Gli amaretti sbriciolati daranno alla cremosità del vostro semifreddo un tocco in più: potrete sentire in bocca la soffice consistenza della crema e il gradevole sapore dei biscotti sbriciolati.

    Ingredienti.

    per 4 persone
    3 uova
    500 g di mascarpone
    250 g di amaretti
    150 g di zucchero a velo
    2 cucchiai di liquore all'amaretto

    Come preparare delle belle e gustosissime fragole al cioccolato e rum.Twitta

    Preparazione.

    15' + 2 ore di riposo
    • Per preparare il vostro semifreddo all'amaretto cominciate innanzitutto montando i tuorli delle uova (che dovranno essere a temperatura ambiente) insieme allo zucchero, fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.
    • Ora aggiungete il mascarpone  (anche questo prelevato dal frigo 15 minuti prima), il liquore e gli amaretti sbriciolati, quindi mescolate.
    • In ultimo montate a neve gli albumi e aggiungeteli al composto mescolando con movimenti delicati dal basso verso l'alto fino al completo incorporamento.
    • Ora versate il tutto in pirottini monoporzioni o in uno stampo unico e mettete a riposare in frigo per 2 ore.
    • Servite il vostro semifreddo all'amaretto con una decorazione di amaretti.

      Varianti.

      Il semifreddo all'amaretto è un dessert ideale in tutte le stagioni e per tutte le occasioni. È un dolce freddo molto veloce e semplice da preparare che può essere realizzato scegliendo tanti ingredienti diversi.

      In questo modo, otterrete tante varianti.



      Per una versione ancora più fresca potete utilizzare, in sostituzione ai biscottini, la frutta. Pelate e tagliate a pezzetti 3 pesche e lasciatele marinare in una ciotola con 70 g di zucchero a velo e il succo di mezzo limone.

      Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema, come descritto nel procedimento.

      In sostituzione al mascarpone, potete usare la panna montata. Quando avrete ottenuto un composto cremoso unite le pesche a pezzi. Posizionate la crema negli stampi monoporzione o in uno stampo singolo e lasciate riposare.

      Mentre il dessert si raffredda in frigo, frullate altre 2 pesche che vi serviranno come salsa d’accompagnamento al dolce dal gusto fresco e delicato.

      Se, invece, vi ha colpito la ricetta del nostro semifreddo con mascarpone e amaretti potete provare la versione con il Pan di Spagna. Montate con una frusta elettrica i tuorli con lo zucchero e poi aggiungete il mascarpone. Tritate i biscotti e uniteli al composto insieme a un bicchierino di liquore all’amaretto; poi aggiungete gli albumi montati a neve.

      A questo punto, foderate lo stampo di un plumcake con della carta forno, posizionate sul fondo il Pan di Spagna e versate metà dose di crema; lasciate in freezer per 30 minuti poi, trascorso il tempo, aggiungete al centro altro Pan di Spagna imbevuto con il liquore e il resto della crema.
      Leggi anche: I Dolci Tradizionali di Capodanno: New York Cheesecake..
      Lasciatelo riposare 2 ore in freezer e servitelo decorandolo con gocce di salsa al caramello o al cioccolato.

      Consigli.

      Un buon semifreddo si distingue per il giusto dosaggio degli ingredienti, per la soffice ed equilibrata consistenza e per la fantasia della sua guarnizione.
      Come per molte ricette di semifreddi e gelati, anche con questa ricetta potete sbizzarrirvi personalizzando la decorazione del dolce.

      Non avete che da scegliere se servire questo dessert all’amaretto con riccioli di cioccolato fondente, fragole o more brinate, granella di nocciole, meringa all’italiana, zucca candita, cacao in polvere (quello al latte o fondente che usate per il tiramisù), diamantini (biscottini di farina di riso) spolverizzati con un pizzico di cannella o qualche ciuffo di panna montata.

      Eventualmente, per montare la panna usate sempre panna fresca presa dal banco frigo. Per eseguire quest’operazione meglio sbattere la panna mettendo sotto alla ciotola un contenitore con dell’acqua e ghiaccio che terrà la sua temperatura bella fresca durante la sbattitura. In alternativa potete mettere la panna in freezer poco prima del suo impiego.

      Se non amate le uova potete realizzare questo dolce della pasticceria fredda anche senza questo ingrediente, sostituendole con della panna montata. La sua consistenza spumosa farà le veci dell’albume montato permettendo comunque un risultato cremoso.

      Anche i bambini* amano i dolci freddi e veloci come questo semifreddo agli amaretti, e allora per allietare il palato dei più piccoli vi consigliamo di non usare il liquore all’amaretto ma di sostituirlo con uno sciroppo di acqua e succo di frutta, di acqua ed essenza di vaniglia o uno sciroppo alla frutta.

      Per uno sciroppo fatto in casa con i mandarini, per esempio, spremete dei mandarini fino a ottenere 200 ml di succo e spremete un limone; filtrate il succo e posizionatelo su un pentolino insieme a 100 g di zucchero. Fate bollire e poi raffreddare prima di utilizzarlo nei vostri dolci.




      Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed  cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
      0

      dicembre 27, 2017

      La gubana (gubanca nel dialetto sloveno delle Valli del Natisone; gubane in friulano) è un tipico dolce delle valli del Natisone (Udine), che si prepara in periodi di grande festa (Natale, Pasqua) o in occasioni particolari (come matrimoni e sagre paesane).

      A base di pasta dolce lievitata, con un ripieno di noci, uvetta, pinoli, zucchero, grappa, scorza grattugiata di limone, dalla forma a chiocciola, del diametro di circa 20 cm, cotto al forno.

      Il dolce è noto fin dal 1409 quando fu servita in un banchetto preparato in occasione della visita di papa Gregorio XII a Cividale del Friuli, come testimoniato dallo stesso papa veneziano.

      new-york-cheesecake

      La Ricetta.

      Facendo riferimento alla forma della gubana, la derivazione del nome è probabile che sia dallo sloveno guba, che significa "piega"; un altro riferimento sull'origine della gubana ci viene dato dalla presenza del cognome "Gubana" nelle Valli del Natisone.




      Vediamo subito come preparare questa squisita Gubana

      Ingredienti.

      per 6 persone

      Ingredienti per il fondo:

      – 250 grammi di biscotti Digestive
      – 150 grammi di burro
      – 2 cucchiai di zucchero di canna
      Ingredienti per la crema:

      – 20 grammi di amido di mais
      – 100 ml. di panna fresca
      – 2 uova 2 intere + 1 tuorlo
      – 100 grammi di zucchero
      – il succo di mezzo limone
      – 600 grammi di Philadelphia
      – 1 bustina di vanillina

      Ingredienti per la copertura:

      – 200 grammi di panna acida o Sourcream o Crème fraiche 200gr
      – 1 bustina di vanillina
      – 2 cucchiai di zucchero a velo



      Come preparare delle belle e gustosissime fragole al cioccolato e rum.Twitta

      Preparazione.

      30' + 60’ di frigo
      • Mettete i biscotti digestive nel mixer, aggiungendo lo zucchero di canna, quindi sminuzzateli finemente.
      • Ponete il burro a sciogliere in un pentolino.
      • Nel frattempo mettete i biscotti sminuzzati in una ciotola e aggiungete a poco a poco il burro sciolto amalgamando per bene il tutto.
      • Imburrate una tortiera, meglio se a cerchio apribile, del diametro di 22-24 cm..
      • Ritagliate un disco di carta forno dello stesso diametro del fondo della tortiera e due strisce della stessa altezza dei bordi, quindi foderate la tortiera stessa.
      • Versate il composto di biscotti sul fondo e sui lati della tortiera, livellando bene il composto aiutandovi con un cucchiaio.
      • Mettete la teglia nel frigo per un’ora (o per fare prima nel freezer per mezz’ora).
      • Preriscaldate il forno a 180°.
      • onete in una capace bacinella le uova, la vanillina e lo zucchero e sbattete il composto affinché diventi omogeneo.
      • Aggiungete poi il formaggio (se volete un cheesecake più alto, potete aggiungere fino a 150 grammi di Philadelphia in più), amalgamandolo bene, fino a che diventi ben cremoso e privo di grumi.
      • Aggiungete al composto, sempre mescolando, il succo di limone, la maizena, due bei pizzichi di sale ed in ultimo, senza però montarla, la panna, continuando ad amalgamare tutto insieme.
      • Versate la crema ottenuta nella tortiera che avrete tolto dal frigorifero (o dal freezer).

        Cottura.

        70’ + 30’ di riposo

        • Livellatela e infornate a 180° per 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 160° per altri 30-40 minuti.
        • Se dopo i primi 30 minuti vi accorgete che la superficie del cheesecake comincia a scurirsi troppo, adagiatevi sopra un foglio di carta stagnola.
        • A cottura avvenuta, spegnete il forno, e lasciate riposare il cheesecake per 30 minuti nel forno spento e con la porta leggermente aperta.
        • Quando il cheesecake sarà ben freddo, mischiate la panna acida con i due cucchiai di zucchero e la bustina di vanillina; versate il composto sul cheesecake e spalmatelo sulla superficie della torta.
        • A questo punto potete optare per due scelte:
          mettere il cheesecake in forno a 180-190° per 5 minuti in modo da glassare la panna, dopodiché, una volta freddo, riporlo nel frigorifero, per almeno 6 ore;
          riporre il dolce direttamente in frigorifero.


        La soluzione ottimale, sarebbe quella di preparare il cheesecake la sera prima del consumo e lasciarlo nel frigorifero tutta la notte.


        Il New York Cheesecake si può gustare semplicemente così, come viene sfornato, oppure accompagnato da una varietà di salsine, frutta e sciroppi. Generalmente si serve con una salsa di fragole (ottenuta facendo frullare le fragole con zucchero e limone) o di cioccolato. Ottima anche la gelatina oppure frutti di bosco o del caramello



          Leggi anche: Come preparare il Moelleux au Choccolat fatto seguendo scrupolosamente la ricetta originale.



          Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed  cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



          0

          dicembre 25, 2017

          Carissimi lettori, ci siamo, eccoci al Natale del 2017.


          Quest’anno, oltre alle ricette di Dolci da noi scelte per il Natale, abbiamo pensato di pubblicare un elenco di auguri di Buon Natale in tutte le lingue del Mondo.


          Sorprendete i vostri amici con un augurio speciale, un augurio  che profuma di esotico.


          Eccovi un facile elenco.


          E ricordatevi: lo staff di IL MONDO DEI DOLCI vi augura Buon Natale.


          Feliz-Navidad-en-varios-idiomas


          Afrikaans: Gesëende Kersfees!
          Africano/ Eritrean/ Tigrinja: Rehus-Beal-Ledeats!
          Albanese: Gezur Krishlinjden!
          Arabo: Idah Saidan Wa Sanah Jadidah!
          Argentino: Feliz Navidad!
          Armeno: Shenoraavor Nor Dari yev Pari Gaghand!
          Bahasa Malaysia: Selamat Hari Natal!
          Basco: Zorionak eta Urte Berri On!
          Bengalese: Shuvo Naba Barsha!
          Boemo: Vesele Vanocce!
          Bretone: Nedeleg laouen na bloavezh mat!
          Bulgaro: Tchestita Koleda; Tchestito Rojdestvo Hristovo!
          Catalano: Bon Nadal i un Bon Any Nou!
          Cileno: Feliz Navidad!
          Cinese: (Mandarino) Kung His Hsin Nien bing Chu Shen Tan!
          (Cantonese) Gun Tso Sun Tan'Gung Haw Sun!
          Colombiano: Feliz Navidad y Próspero Año Nuevo!
          Coreano: Sung Tan Chuk Ha!
          Cornovaglia: Nadelik looan na looan blethen noweth!
          Croato: Sretan Bozic!
          Ceco: Prejeme Vam Vesele Vanoce a stastny Novy Rok!
          Danese: Glædelig Jul!
          Ebraico: Mo'adim Lesimkha, Chena tova!
          Eschimese: Jutdlime pivdluarit ukiortame pivdluaritlo!
          Esperanto: Gajan Kristnaskon!
          Estone: Ruumsaid juulup|hi!
          Filippino: Maligayan Pasko!
          Finlandese: Hyvaa joulua!
          Fiammingo: Zalig Kerstfeest en Gelukkig nieuw jaar!
          Francese: Joyeux Noel!
          Gaelico: Nollaig chridheil agus Bliadhna mhath ùr!
          Gallese: Nadolig Llawen!
          Giapponese: Shinnen omedeto, Kurisumasu Omedeto!
          Greco: Kala Christouyenna!
          Hawaiano: Mele Kalikimaka!
          Hindi: Shub Naya Baras!
          Indonesiano: Selamat Hari Natal!
          Inglese: Merry Christmas!
          Iracheno: Idah Saidan Wa Sanah Jadidah!
          Irlandese: Nollaig Shona Dhuit, or Nodlaig mhaith chugnat!
          Islandese: Gledileg Jol!
          Italiano: Buone Feste Natalizie!
          Latino: Natale hilare et Annum Faustum!
          Lettone: Prieci'gus Ziemsve'tkus un Laimi'gu Jauno Gadu!
          Lituano: Linksmu Kaledu!
          Macedone: Sreken Bozhik!
          Maltese: Il Milied it Tajjeb
          Maori: Meri Kirihimete!
          Micronesia: Neekiriisimas annim oo iyer seefe feyiyeech!
          Norvegese: God Jul, or Gledelig Jul!
          Olandese: Vrolijk Kerstfeest en een Gelukkig Nieuwjaar! or Zalig Kerstfeast!
          Papua Nova Guinea: Bikpela hamamas blong dispela Krismas na Nupela yia i go long yu!
          Peruviano: Feliz Navidad y un Venturoso Año Nuevo!
          Polacco: Wesolych Swiat Bozego Narodzenia or Boze Narodzenie!
          Portoghese: Feliz Natal!
          Rapa-Nui (Isola di Pasqua): Mata-Ki-Te-Rangi, Te-Pito-O-Te-Henua!
          Rumeno: Craciun Fericit
          Russo: Pozdrevlyayu s prazdnikom Rozhdestva is Novim Godom!
          Samoa: La Maunia Le Kilisimasi Ma Le Tausaga Fou!
          Serbo-Croato: Sretam Bozic, Vesela Nova Godina!
          Serbo: Hristos se rodi!
          Slovacco: Vesele, a stastlivy Novy Rok!
          Sloveno: Vesele Bozicne, Screcno Novo Leto!
          Spagnolo: Feliz Navidad!
          Svedese: God Jul and (Och) Ett Gott Nytt År!
          Tailandese: Sawadee Pee Mai!
          Tedesco: Froehliche Weihnachten!
          Turco: Noeliniz Ve Yeni Yiliniz Kutlu Olsun!
          Ucraino: Srozhdestvom Kristovym!
          Ungherese: Kellemes Karacsonyi unnepeket!
          Vietnamita: Chung Mung Giang Sinh!
          Jugoslavo: Cestitamo Bozic!

          0

          dicembre 24, 2017

          I Dolci con Frutta un modo creativo per lasciare tutti a bocca aperta.

          Per concludere nel più dolce dei modi la cena di Vigilia o  il Pranzo di Natale perché non preparare un buonissimo Dolce alla Frutta?

          Un pizzico di fantasia e creatività e naturalmente le ricette facili e veloci che abbiamo preparato per voi: scoprile tutte, scegli la tua preferita e farai un figurone!

          Torta Pere e Cioccolato il pezzo forte del vostro ricettario.

          torta_pere_cioccolato_980

          Banane alla Nelusko con cioccolato fondente.

          banane_neluska
          Leggi anche: Speciale Dolci al Cioccolato Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.

          Tiramisù al bicchiere conalbicocche e mandorle.

          Tiramisù al bicchiere albicocche e mandorle

          Crostata di kiwi.


          crostata_di_kiwi

          Dessert di pere e zafferano al miele.

          Tiramisù di panettone

          Crepes con Nutella, ciliegie denocciolate e mandorle integrali.

          Leggi anche: Speciale Dolci al Forno Natalizi, 10 ricette veloci e semplici per un dessert raffinato.
          Crepes con Nutella, ciliegie denocciolate e mandorle integrali

          Albicocche gratinate alla lavanda.

          Albicocche gratinate alla lavanda

          Cheesecake alla mela verde.


          Cheesecake alla mela verde

          Come preparare delle belle e gustosissime fragole al cioccolato e rum.

          FragoleCioccolato_Big

          Bigne' gluten free con crema alla frutta e caramello croccante.

          Bigne' gluten free con crema alla frutta e caramello croccante




          0

          dicembre 23, 2017

          I Dolci al Forno un modo creativo per lasciare tutti a bocca aperta.


          Per concludere nel più dolce dei modi la cena di Vigilia o  il Pranzo di Natale perché non preparare un buonissimo Dolce al Forno?


          Un pizzico di fantasia e creatività e naturalmente le ricette facili e veloci che abbiamo preparato per voi: scoprile tutte, scegli la tua preferita e farai un figurone!

          torta-di-mele
          Stai cercando ricette per Dolci natalizi al forno?


          Scopri gli ingredienti e i consigli utili per cucinare Dolci natalizi al forno tra le nostre ricette.

          La Gubana è un dolce tipico della tradizione friulana.

          Gubana

          I Bianchetti biscotti tradizionali del territorio veneto.

          Rotolo-cioccolato_big_thumb[2]


          Bigarani antichi biscotti veneziani con uvetta e pinoli.


          Torta Pere e Cioccolato il pezzo forte del vostro ricettario.

          torta_pere_cioccolato_980


          Torta Red Velvet torta di origine americana gustosa e spettacolare.

          Torta-Red-Velvet_big

          Torta Tenerina, morbida delizia ferrarese.

          Torta_tenerina_big


          Le Nacatole sono dei dolci natalizi tipici della tradizione calabrese


          Torta con scorza d'arancia candita.

          Torta con scorza d'arancia candita

          Semifreddo al caffè, con cioccolato fondente e panna fresca.

          Semifreddo al caffè


          Torta alle mandorle e cioccolato bianco.

          Torta alle mandorle e cioccolato bianco

          0

          dicembre 22, 2017

          I Dolci al Cioccolato un modo creativo per lasciare tutti a bocca aperta


          Per concludere nel più dolce dei modi la cena di Vigilia o  il Pranzo di Natale perché non preparare un buonissimo dessert al cioccolato?
          Un pizzico di fantasia e creatività e naturalmente le ricette facili e veloci che abbiamo preparato per voi: scoprile tutte, scegli la tua preferita e farai un figurone!

          torta-al-cioccolato-660x330
          Leggi consigli, ingredienti, tempi e modalità di preparazione delle nostre gustosissime ricette dolci al cucchiaio facili e veloci.

          Torta Pere e Cioccolato il pezzo forte del vostro ricettario.

          torta_pere_cioccolato_980


          Golosissima Crema al Cioccolato, ingredienti e consigli.


          Banane alla Nelusko con cioccolato fondente.

          banane_neluska


          Cake Pops golosi e colorati dolci americani al cioccolato.

          cake-pops_L


          Come preparare la Torta ai Tre Cioccolati un dolce goloso.

          Torta-3-cioccolati_big


          Rotolo al Cioccolato dolce molto energetico e goloso.

          Rotolo-cioccolato_big_thumb[2]


          Salsa al cioccolato e panna.

          Salsa al cioccolato e panna


          Macarons di lamponi al cioccolato bianco.

          Macarons degli innamorati


          Semifreddo al caffè, con cioccolato fondente e panna fresca.

          Semifreddo al caffè


          Torta alle mandorle e cioccolato bianco.

          Torta alle mandorle e cioccolato bianco

          0

          Random Ricette

          Il Mondo dei Dolci in Google+

          My Ping in TotalPing.com Feedelissimo

          Il Mondo dei Dolci in Pinterest

          Il Mondo dei Dolci su Facebook