}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 15, 2014

Nodi alla cannella con uvetta.

Ingredienti: per 6-8 persone

    600 g di farina
    200 g di zucchero di canna
    150 g di burro
    120 g di zucchero semolato
    60 g di uvetta
    3 cucchiaini di cannella in polvere
    2 uova
    2 cucchiaini scarsi di lievito
    2,2 dl di latte
    sale

     

    Secondo recenti studi, i cui risultati sono stati pubblicati sul Journal of American College of Nutrition, è stato dimostrato come la cannella aiuti a regolare la percentuale di zuccheri nel sangue venendo così in aiuto a diabetici ed iperglicemici. Non solo, questa spezia, oltre a favorire il processo digestivo, rappresenta un ottimo strumento di prevenzione dei confronti della fermentazione addominale.

     

    Nodi alla cannella con uvetta

Preparazione: 40’ più tempi aggiuntivi + 20’ di cottura

  • Mettete l’uvetta in ammollo in una tazza di acqua tiepida per circa 10 minuti, quindi sgocciolatela e asciugatela.
  • Versate il latte in una casseruola e lasciatelo intiepidire a fiamma bassa.
  • Fate fondere 75 g di burro a bagnomaria e lasciate il burro rimasto ad ammorbidire a temperatura ambiente.
  • Impastate in una bacinella la farina con il latte, le uova, 2 prese di sale, 100 g di zucchero semolato, il burro fuso e il lievito sino a ottenere un composto omogeneo ed elastico, poi lasciatelo lievitare per circa 1 ora.
  • Mescolate in una ciotola lo zucchero di canna, il burro ammorbidito e la cannella.
  • Stendete l’impasto ricavando un rettangolo largo 24 cm oppure un quadrato di 24 cm di lato, spalmatevi sopra il composto alla cannella, cospargete metà della pasta con l’uvetta, quindi sovrapponetevi l’altra metà.
  • Tagliate il rettangolo ottenuto nel senso della larghezza a strisce larghe 1,5 cm, poi afferrate ciascuna striscia per le estremità e attorcigliatele leggermente, quindi annodatele.
  • Disponetele sulla piastra coperta di carta da forno e infornate a 180 °C per 15-20 minuti.
  • Polverizzate il restante zucchero semolato nel cutter.
  • Estraete i nodi dal forno, cospargeteli con lo zucchero semolato mentre sono ancora caldi e lasciateli raffreddare prima di servirli.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook