}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

agosto 08, 2014

Torta “tres leches”.

Ingredienti: per 4 persone

180 g di farina
150 g di zucchero
110 g di burro
5 g di lievito in polvere
5 uova
3 dl abbondanti di latte fresco
2 dl di latte condensato zuccherato
2 dl di latte condensato non zuccherato
2,5 dl di panna
1 cucchiaio di rum
una bustina di vanillina

La ricetta originale  di questa Torta “Tres Leches” (Torta alle Tre Latte) richiede una panna più grassa di quella reperibile in Italia. Fa ovviamente riferimento ai 3 tipi di latte usati come ingredienti: fresco, condensato zuccherato  e condensato non zuccherato.

Torta “tres leches”

Preparazione: 35’ più il tempo di raffreddamento

Cottura: 30’

  • Setacciate insieme farina e lievito.
  • In una terrina lavorate con le fruste elettriche 130 g di zucchero con 100 g di burro, sino a ottenere un composto cremoso, quindi aggiungete le uova, la vanillina e lavorate gli ingredienti.
  • Utilizzando una spatola, incorporatevi gradatamente la farina, alternandola a mezzo bicchiere scarso di latte.
  • Versate il composto in una teglia unta con il restante burro e passatela nel forno a 180 °C per 30 minuti, o comunque sino a quando, inserendo uno stecchino, una volta estratto questo risulterà asciutto.
  • Togliete la torta dal forno e lasciatela raffreddare.
  • Estraetela dalla teglia e bucherellate la superficie con uno stecchino, penetrando in profondità.
  • Frullate il latte condensato (zuccherato e non), con il restante latte fresco e il rum.
  • Versate gradatamente il composto sciropposo ottenuto sulla torta, in modo che questa lo assorba.
  • Ripetete l’operazione 2 o 3 volte, lasciando riposare il dolce per qualche minuto.
  • La torta non assorbirà necessariamente tutto il composto.
  • Passate il dolce in frigorifero per 3 ore, coprendolo con pellicola da cucina.
  • Montate la panna con il restante zucchero, estraete il dolce dal frigorifero, togliete la pellicola e spalmate sulla superficie della torta la panna montata.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook