}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

agosto 16, 2014

Mele cotte e uvetta con lo yogurt.

Ingredienti: per 4 persone

4 mele
80 g di yogurt filtrato
30 g di uvetta
2 cucchiai di sciroppo d’acero
1 stecca di cannella
1 pezzetto di scorza di limone

Grazie all'alto contenuto di batteri il consumo di yogurt determina un ricambio batteriologico nel nostro intestino diminuendo la quantità di batteri negativi ed incrementando la flora intestinale benevola col risultato finale di apportare benefici al funzionamento dell'intestino. Il consumo di yogurt infatti, ha la proprietà di ridurre la formazione di solfuro di idrogeno che è la causa dell'alitosi e del tumore al colon.
Mele cotte e uvetta con lo yogurt

Preparazione: 10’ più tempi aggiuntivi

Cottura: 25’

  • Sciacquate l’uvetta.
  • Mondate le mele e tagliatele a spicchi; raccogliete in una piccola casseruola lo sciroppo d’acero e 4 cucchiai di acqua; mettete il recipiente sul fornello e portate a ebollizione.
  • Versate nella casseruola le mele, l’uvetta, la cannella e la scorza di limone privata della parte bianca interna.
  • Lasciate riprendere l’ebollizione, quindi regolate a fiamma, incoperchiate e lasciate cuocere per circa 20 minuti; spegnete la fiamma e lasciate intiepidire o raffreddare completamente.
  • Distribuite la preparazione, con tutto il suo fondo di cottura, nei piatti fondi, completate con lo yogurt e servite.
  • Se disponete di una casseruola con coperchio che regga il forno, dopo l’aggiunta della frutta e la ripresa del bollore potete proseguire la cottura in forno a 180 °C per circa 30 minuti.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook