}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

marzo 25, 2014

Latte dolce fritto alla ligure.

Ingredienti: 6 persone

1 l di latte
150 g di farina tipo 00
150 g di zucchero semolato
60 g di zucchero a velo
6 uova
1 limone non trattato
1/2 cucchiaino da caffè di cannella in polvere
80 g di pangrattato
olio di semi di arachidi
sale


Cercavate un modo insolito di consumare il latte? Bene,  vi proponiamo una ricetta tanto semplice quanto golosa. Il latte dolce fritto è una delle specialità della tradizione pasticcera ligure, preparata con i più comuni ingredienti di uso quotidiano. Procuratevi latte, farina, uova, zucchero e pangrattato e… il gioco è fatto!Latte dolce fritto alla ligure

Preparazione: 30’ + 35’ di cottura

  • In una bastardella sgusciate tre uova e unite i tuorli delle altre tre, conservando gli albumi.
  • Aggiungete lo zucchero semolato e, con l’aiuto di una frusta, montate il composto finché risulterà soffice e spumoso.
  • Incorporate la farina setacciandola attraverso un colino per evitare che si formino grumi; insaporite con un pizzico di sale e diluite con il latte, versandolo a filo.
  • Ponete la bastardella su fuoco medio e fate addensare il composto mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno (occorreranno 20-25 minuti): appena la crema comincerà a staccarsi dalle pareti del recipiente, spegnete il fuoco.
  • Lavate e asciugate il limone tamponandolo con carta assorbente da cucina, quindi grattugiatene la buccia e incorporatela nella crema insieme con la cannella.
  • Versate il composto su un largo piatto dai bordi alti precedentemente inumidito, in modo da formare uno strato di circa 2,5 cm di spessore che lascerete raffreddare.
  • Montate a neve fermissima gli albumi.
  • Tagliate la crema ormai solidificata a rombi di circa 5 cm di lato e passateli prima negli albumi, poi nel pangrattato.
  • Friggete i rombetti nell’olio di semi di arachidi bollente e scolateli via via con una schiumarola, adagiandoli su carta assorbente da cucina affinché perdano l’unto in eccesso.
  • Suddividete il latte dolce fritto in piattini da dessert individuali, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite in tavola caldissimo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook