}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

marzo 16, 2014

Dessert Chantilly con frutti di bosco.

Ingredienti: per 4 persone

2 dl di panna
5 tuorli
1/2 l di latte
3 cucchiai di zucchero di canna
5 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaio di zucchero a velo
50 g di farina
1 limone
1 cestino di mirtilli
1 cestino di lamponi
4 rametti di ribes rosso
olio di semi di arachidi


More, lamponi, mirtilli e ribes non sono solo delizie per il palato, ma le loro proprietà vengono sfruttate da secoli per i più svariati motivi. Già gli antichi romani, ad esempio, usavano decotti di foglie di more e lamponi per far cicatrizzare ferite, guarire infiammazioni della gola, combattere la stitichezza. Nel Medioevo attribuivano alle foglie di mirtillo la capacità di curare le emorroidi: infatti hanno la proprietà di curare la fragilità capillare (e le emorroidi sono vene rilassate)

Dessert Chantilly con frutti di bosco

Preparazione: 40’ più il tempo di raffreddamento

  • Lavate e asciugate il limone e prelevatene la buccia, che metterete in un pentolino insieme con il latte e porterete a ebollizione su fiamma media.
  • In una terrina sbattete i tuorli con lo zucchero di canna e incorporate la farina. Versate a filo il latte bollente, continuando a mescolare.
  • Trasferite il composto in una casseruola e cuocete a fiamma moderata finché la crema si sarà rappresa.
  • Spegnete e fate raffreddare velocemente immergendo la casseruola in acqua fredda e mescolando.
  • Eliminate la buccia di limone.
  • Montate la panna con lo zucchero a velo e incorporatene metà nella crema, mescolando dal basso verso l’alto.
  • Ponete in frigorifero la panna montata rimasta e la crema, perché si raffreddino completamente.
  • In una piccola casseruola fate caramellare lo zucchero semolato appena spruzzato di acqua.
  • Stendete sul piano di lavoro due fogli di alluminio e ungeteli con l’olio di semi di arachidi; versatevi il caramello e stendetelo con una spatola, formando quattro strisce.
  • Appena il caramello comincia a solidificarsi, sollevate leggermente i fogli di alluminio e ponetevi sotto un supporto in modo che le strisce assumano una forma arcuata; lasciate che si induriscano completamente in questa posizione.
  • Suddividete la crema sul fondo dei piattini da dessert insieme con una cucchiaiata di panna.
  • Decorate con una lingua di caramello e con i frutti di bosco ben lavati e asciugati.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook