}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

marzo 02, 2014

Cachi gratinati con pistacchi e ricotta cremosa.

Ingredienti: per 4 persone
2 cachi
40 g di pistacchi sgusciati e pelati
100 g di ricotta
100 g di mascarpone
2 cucchiai di zucchero a velo



Soffice, carnoso e dolcissimo, il frutto del cachi simboleggia l'autunno, stagione “di passaggio” responsabile spesso di spossatezza e stress psicofisico; grazie agli interessanti valori nutrizionali e alle proprietà correlate.
Il frutto del cachi dovrebbe essere consumato crudo: in questo modo, viene garantito un buon apporto in termini di vitamine e sali minerali, beneficiando del buon effetto vitaminizzante e rimineralizzante.
Cachi gratinati con pistacchi e ricotta cremosa
Preparazione: 20’ + 5’ di cottura
  • Passate al setaccio la ricotta e lavoratela insieme con il mascarpone, incorporandovi gradatamente lo zucchero velo, poi riponete nel frigorifero.
  • Lavate i cachi, asciugateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza; asportate gli eventuali semi con un coltellino e poi riponeteli in frigorifero.
  • Passate i pistacchi brevemente al frullatore oppure raccoglieteli in un mortaio e lavorateli con il pestello, così da spezzettarli grossolanamente.
  • Disponete i mezzi cachi in una piccola teglia antiaderente; mettete metà della crema alla ricotta in una tasca da pasticcere e coprite ciascun mezzo frutto con una fiamma di composto; passate sotto il grill per 5 minuti.
  • Disponete i frutti nei piatti singoli, distribuite a fianco la restante ricotta cremosa, completate con i pistacchi e servite.
Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook