}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

marzo 17, 2014

Fagottini di marmellata di azuki.

Ingredienti: per 4 persone

150 g di fagioli azuki rossi
1 tazza di zucchero
sale
semi di sesamo

I fagioli azuki contengono molti minerali e oligoelementi, in particolare potassio, molibdeno e zinco. Sono ricchi di fibre e di proteine e sono, al contrario, poveri di grassi. Vantano un buon contenuto di acido folico e vitamine B1, B2, B3 e B6.
Le principali proprietà dei fagioli azuki sono correlate alla loro ricchezza di oligominerali, in particolare di molibdeno. Basti pensare che 25 grammi di fagioli azuki apportano all’organismo tutto il molibdeno di cui abbiamo bisogno nell’arco della giornata.

Fagottini di marmellata di azuki

Preparazione: 1 ora più il tempo di ammollo e riposo + 60’ di cottura

  • Lasciate i fagioli azuki in ammollo per una notte in due tazze d’acqua.
  • Dopo averli scolati, metteteli in una casseruola con tre tazze di acqua fredda.
  • Portate a ebollizione, quindi togliete dal fuoco ed eliminate l’acqua.
  • Rimettete i fagioli nella casseruola con cinque tazze d’acqua fredda e portate di nuovo a ebollizione.
  • Abbassate quindi la fiamma e coprite, lasciando cuocere i fagioli per almeno 40 minuti, fino a quando saranno morbidi.
  • Fate riposare per 30 minuti.
  • Scolate i fagioli tenendo da parte il liquido di cottura, passateli al setaccio e riuniteli con il liquido.
  • Mettete ora il composto in un panno di cotone, stringetelo bene in modo da far uscire il liquido in eccesso e ottenere una pasta densa.
  • Mettete la pasta ottenuta in una casseruola insieme allo zucchero, ponetela sul fuoco a fiamma bassa e cuocete mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, affinché il composto non perda lucentezza.
  • La pasta sarà pronta quando risulterà densa e non più acquosa. Unite un pizzico di sale e togliete dal fuoco.
  • Disponete un cucchiaio di pasta in un pezzetto di tela inumidita e arrotolatelo ben stretto, in modo da dargli la forma di un fagottino.
  • Proseguite fino a esaurire tutta la pasta.
  • Decorate poi i fagottini con qualche seme di sesamo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. I fagioli Azuki sono piccoli, di color rosso scuro e c'è chi per questo, impropriamente, li chiama la soia rossa anche se con il più noto legume

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook