}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

luglio 07, 2014

Flan alla vaniglia caramellato.

Ingredienti: per 4 persone

    230 g di zucchero
    6 tuorli
    1 baccello di vaniglia
    4 dl di latte
    2 dl di panna

     

    Nei budini che derivano dalla famiglia dei bavaresi la base è costituita da crema inglese: si porta ad ebollizione il latte con lo zucchero e vi si scioglie la colla di pesce precedentemente ammollata, cioè ammorbidita. Si sbattono i tuorli e gli altri ingredienti, incorporando da ultimo il latte zuccherato. Quindi si mette in casseruola il composto e lo si cuoce senza far bollire, mescolando a lungo. Una volta cotto si lascia intiepidire mescolando di tanto in tanto, quindi si versa in uno stampo imburrato e si pone in frigo per ore, sino a che sia completamente freddo e ben rappreso.


    Flan alla vaniglia caramellato

Preparazione: 25’ più tempi aggiuntivi + 1 ora e 10’ di cottura

 

  • Versate il latte e la panna in una casseruola con il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza e leggermente aperto.
  • Lasciate scaldare la preparazione a fuoco lento e fatela sobbollire per circa 4 minuti, poi spegnete la fiamma e lasciatela riposare per 5-6 minuti.
  • Raccogliete i tuorli in una bacinella, unitevi 110 g di zucchero, quindi lavorateli sino a ottenere un composto cremoso.
  • Aggiungete il misto di latte e panna sui tuorli versandolo a filo attraverso un colino e mescolate sino a quando il composto sarà diventato omogeneo.
  • Nel frattempo mettete il restante zucchero in una piccola casseruola, unitevi 2 cucchiai di acqua, poi lasciatelo bollire, mescolando sino a quando si sarà imbrunito e caramellato.
  • Trasferitelo nello stampo e muovete il recipiente per distribuirlo uniformemente sul fondo e sulle pareti, continuando a roteare lentamente lo stampo sino a quando il caramello si sarà indurito.
  • Versate nello stampo il composto di latte e tuorli, quindi copritelo con un foglio di alluminio.
  • Passate a cuocere a bagnomaria in forno a 180°C in una teglia parzialmente riempita di acqua per 1 ora o sino a quando la crema si sarà addensata.
  • Sfornate lo stampo e lasciate ben raffreddare il flan, infine passatelo in frigorifero nel suo recipiente di cottura per almeno 3 ore.
  • Al momento di servire sformatelo sul piatto da portata, tagliatelo a fette e distribuitele nei piatti singoli.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook