}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

luglio 15, 2014

Bevanda alla cannella.

Ingredienti: per 4 persone
    4 dl di latte
    4 cucchiaini di caffè solubile
    4 cucchiaini di zucchero
    2 cucchiaini di cacao
    1 cucchiaino di cannella in polvere
    cannella in stecca per guarnire

    La cannella è composta per il 10% da acqua, da proteine, ceneri, zuccheri, fibre e grassi in minima quantità; discreta la quantità di minerali contenuta tra cui citiamo il calcio, il manganese, il magnesio, il ferro, il potassio, il fosforo, il sodio, il selenio e lo zinco.
    Per quanto riguarda le vitamine presenti nella cannella troviamo: la vitamina A. alcune vitamine del gruppo B, e nello specifico le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, l'acido ascorbico o vitamina C, vitamina E, K e J.
    Questi invece alcuni degli aminoacidi presenti: acido aspartico, alanina, arginina, acido glutammico, leucina, lisina, valina, treonina, glicina e triptofano.
    bevanda alla cannella
Preparazione: 10’ + 5’ di cottura

  • Scaldate il latte con lo zucchero, mescolando di tanto in tanto, e spegnete la fiamma poco prima che il latte cominci a bollire.
  • Miscelate in una piccola brocca il caffè solubile, il cacao e la cannella in polvere.
  • Versatevi 1 cucchiaino di latte, mescolate, poi unite un altro cucchiaio di latte e proseguite sino a ottenere un composto cremoso in cui il cacao e il caffè risultino ben sciolti.
  • Versate il resto del latte mescolando (dovrete ottenere una bevanda perfettamente amalgamata), quindi filtratela versandola in un bricco.
  • Distribuite la preparazione nelle tazze e guarnite con stecche di cannella. Potete servirla calda o fredda.
Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. Già nell'antica Roma la cannella era presentata come una spezia afrodisiaca ma fu nel Cinquecento che l'effetto stimolante a livello sessuale di questa droga fu sancito da diversi trattati medici.

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook