}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

gennaio 04, 2015

Lo sfoglio delle Madonie, torta a base di frolla con un morbido ripieno.

  • Ingredienti: per 6 persone

Per la pasta frolla:

farina 400 g
burro 200 g
zucchero 200 g
Tuorli d'uovo 4
vino Marsala 3 cucchiai
scorza grattugiata di 1 limone
sale 1 pizzico

Per il ripieno:

tuma grattugiara 400 g
zucchero 200 g
cannella in polvere 25 g
cioccolato fondente 200 g
zuccata tagliata a cubetti 100 g
albumi montati a neve 2
zucchero a velo q.b.

Lo sfoglio è un dolce tipico delle Madonie, dunque dell'area montagnosa nella parte nord della Sicilia. La particolarità di questo dolce è che tra i suoi ingredienti figura il tuma, un formaggio molto diffuso in tutta l'isola. Lo sfoglio altro non è che una torta a base di frolla con un morbido ripieno che prevede, oltre al tuma, la presenza della zuccata (canditi), del cioccolato e della cannella.

Nel bellissimo parco naturale delle Madonie si trovano alcuni dei paesini più pittoreschi di tutta la Sicilia e il paesaggio è davvero mozzafiato.

Arroccato fra le montagne si trova il monastero benedettino nel quale la tradizione colloca l'origine di questo dolce, nel comune di Polizzi Generosa.

lo sfoglio delle Madonie

Preparazione: 30’

Cottura: 45’

  • Dedicatevi per prima cosa alla preparazione della classica frolla.
  • Amalgamate bene il burro, lo zucchero e la farina.
  • Unite quindi il Marsala e la buccia grattugiata di un limone.
  • L'impasto non dovrà essere lavorato troppo a lungo per evitare che il burro perda consistenza lo renda troppo morbido.
  • Una volta ottenuto l’impasto formare una palla, avvolgerla in un panno o nella pellicola e lasciarlo riposare per almeno 15 – 20 minuti in frigo
  • Per il ripieno, cominciate grattugiando la tuma e unendo gli albumi con lo zucchero montati a neve.
  • Amalgamate quindi aggiungendo la cannella, il cioccolato fondente a pezzetti e la zuccata tagliata a piccoli dadini.
  • Tirate fuori la frolla dal frigo e spianatela creando due dischi di grandezza differente.
  • Usate il disco più grande per foderarvi la teglia (che avrete rivestito con la carta da forno) e i bordi.
  • Il secondo disco di frolla, quello più piccolo, lo userete per ricoprire lo sfoglio una volta messo il ripieno.
  • Versate il ripieno preparato in precedenza all'interno della frolla e coprite quindi con il disco più piccolo, facendo in modo che questo si saldi bene ai bordi e che quindi il ripieno non possa fuoriuscire.
  • Mettete in forno preriscaldato a 180° per 40 – 50 minuti.
  • Una volta cotto, spolverizzate con abbondante zucchero a velo e servite lo sfoglio solo dopo che si sarà freddato

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook