tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

gennaio 28, 2015

Mele annurche con sciroppo di lavanda.

  • Ingredienti:

Mele annurche 4
Savoiardi 1 pacchetto
Acqua 250 g
Zucchero 250 g
Fiori di lavanda 1 cucchiaino
Zucchero a velo q.b.

Ecco delle sfiziose coppette di mele annurche con sciroppo di lavanda da preparare come dessert.

Una ricetta facile e veloce proposta da Maria Elena Curzio, presidente dell'Associazione Nazionale Cuoche a Domicilio.

Provate anche voi a preparare queste deliziose coppette di mele annurche con sciroppo di lavanda.


Mele annurche con sciroppo di lavanda

Preparazione: 15’

 

  • In un pentolino raccogliete l'acqua e lo zucchero, mettete sul fuoco e fate sciogliere su fiamma dolce; a questo punto unite i fiori di lavanda (2-3 cucchiai) e fate cuocere per altri 10-15 minuti.

  • Spegnete, lasciate intiepidire, quindi filtrate con un colino a maglie fitte.

  • Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a dadini (tenete da parte 2-3 mele per la guarnizione finale).

  • Raccoglieteli nel bicchiere del frullatore, unite lo sciroppo di lavanda e frullate.

  • Sbriciolate i savoiardi e distribuiteli nelle ciotoline, alternandoli alla crema di mele.

  • Tagliate a fettine sottili le mele tenute da parte (con tutta la buccia), passatele nel succo di limone e nello zucchero.

  • Adagiatele sulle coppette.

  • Portate in tavola e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook