tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

gennaio 29, 2015

Pesca melba con pistacchi.

  • Ingredienti:

pesche grosse e morbide 2
gelato alla vaniglia 400 g
acqua 500 ml
zucchero semolato 200 g
vaniglia 1 stecca
lamponi freschi 200 g
zucchero a velo 1 cucchiaio
mandorle a scaglie tostate 1 manciata
marzapane ai pistacchi 1 panetto
menta qualche foglia

Tra le ricette con le pesche è certamente un grande classico. Si narra che la ricetta nota con il nome di "Pesca Melba" (Peach Melba) fu creata dal grande chef francese Auguste Escoffier (che agli inizi dello scorso secolo lavorava presso il leggendario Hotel Ritz di Parigi)  in onore della cantante lirica australiana Nellie Melba, negli anni a cavallo fra  '800 e '900.

Si tratta di uno squisito dessert, che negli anni ha avuto tantissime reinterpretazioni e del quale ogni pasticcere ha la sua variante. Noi vi proponiamo la ricetta originale della pesca Melba, che prevede l'uso di pesche dolci e mature  (possibilmente fresche, altrimenti sciroppate), purea zuccherata di lamponi e gelato alla vaniglia.

Pesca melba con pistacchi

Preparazione: 30’ (più una notte di riposo in frigorifero)

Cottura: 5’

 

  • Preparate uno sciroppo, portando a ebollizione l’acqua con lo zucchero semolato e unite la stecca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza.

  • Lavate le pesche senza togliere la buccia e immergetele nello sciroppo bollente, scottandole per 2 minuti circa.

  • Toglietele dal liquido e lasciatele raffreddare.

  • Dividete le pesche a metà, sbucciatele, togliete i noccioli e sostituiteli con una noce di marzapane ai pistacchi.

  • Una volta intiepidito lo sciroppo, immergete le mezze pesche e lasciatele in immersione per tutta la notte in frigorifero.

  • Preparate una salsa frullando 100 g di lamponi con lo zucchero a velo.

  • Ponete il gelato in 4 coppe da dessert e disponete le pesche, il succo dei lamponi e i lamponi freschi, guarnite con foglioline di menta e mandorle tostate.

  • Servite immediatamente.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook