}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 19, 2014

Parfait di cioccolato al profumo di vaniglia.

Ingredienti: per 4 persone

230 g di cioccolato fondente
2 fogli di gelatina
2 dl di panna fresca
100 g di zucchero semolato
1 baccello di vaniglia
sale

Il semifreddo è un prodotto tipicamente italiano, precursore del gelato. Si tratta di  un composto cremoso, il cui agente stabilizzante è il freddo. Si tratta una massa soffice, morbida e vellutata, che, come spiega chiaramente il termine, è meno fredda del gelato, grazie alla presenza degli ingredienti che lo compognono. Il semifreddo, infatti, è più ricco di sostanze grasse, zuccherine e aromatiche (circa 10-15% in più del gelato) e contiene meno acqua nella massa, di conseguenza meno ghiaccio. Esistono diverse tecniche di produzione: in questa prima parte tratteremo il semifreddo con meringa all’italiana e quello alla francese con pâte à bombe, che prende il nome di parfait.

Parfait di cioccolato al profumo di vaniglia

Preparazione: 25’ più il tempo di raffreddamento + 15’ di cottura

  • In una casseruola portate a ebollizione 0,7 dl di acqua insieme con lo zucchero, il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza e un pizzico di sale.
  • Mescolate e cuocete lo sciroppo a fiamma bassa per 2-3 minuti, quindi togliete dal fuoco.
  • Eliminate il baccello di vaniglia e tenetelo da parte.
  • Spezzettate 200 g di cioccolato e aggiungetelo allo sciroppo; mescolate di tanto in tanto per farlo fondere completamente e lasciate raffreddare.
  • Ponete la gelatina ad ammollare in acqua fredda per qualche minuto, strizzatela e mettetela in un pentolino con un cucchiaio di acqua, quindi fatela sciogliere su fiamma dolcissima.
  • Filtratela con un colino a maglie fitte e unitela allo sciroppo di cioccolato.
  • Montate la panna con le fruste elettriche finché sarà gonfia ma ancora morbida, poi incorporatevi lo sciroppo raffreddato.
  • Suddividete il composto in quattro stampini monoporzione e ponete in freezer a rassodare per almeno 2 ore.
  • Circa 1 ora prima di servire, spezzettate il cioccolato rimasto e scioglietelo a bagnomaria; lasciatelo intiepidire e, con un cucchiaio o con un cono di carta da forno cui avrete tagliato la punta, formate dei decori a piacere sul bordo dei piattini individuali.
  • Mettete i piattini in freezer e prelevateli 20 minuti prima di servire.
  • Sformate i parfait sui piattini, dopo aver immerso per qualche secondo gli stampini in acqua calda; completate la decorazione con il baccello di vaniglia tagliato a pezzettini.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook