}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 04, 2014

Nastri di cartellate con caramello e canditi.

Ingredienti: 4 persone
500 g di farina tipo 00
2 uova
1/2 cucchiaio di cacao amaro in polvere
3 cucchiai di caffè ristretto
180 g di zucchero
1/2 cucchiaino di succo filtrato di limone
1 cucchiaino di cannella in polvere
vino bianco secco
alcune scorzette di arancia candite
alcune scorzette di cedro candite
6 cl di olio extravergine di oliva
olio di semi di arachidi


Le cartellate (nella zona del barese carteddàte o scartilléte, o péttue oppure chelustre o ancora sfringioli, nel foggiano crùstele, nel salentino cartiddate, chiòsere a Gravina in Puglia), sono dei tipici dolci originari della Puglia e prodotti anche nelle regioni limitrofe (nèvole in Calabria e rose o crispedde in Basilicata).
Preparate soprattutto a Natale, nella tradizione cristiana rappresenterebbero l'aureola o le fasce che avvolsero il Bambino Gesù nella culla, ma anche la corona di spine al momento della crocifissione.
Nastri di cartellate con caramello e canditi



Preparazione: 30’ + 25’ di cottura

  • Setacciate la farina a fontana sul piano di lavoro; sgusciate al centro le uova e aggiungete l’olio di oliva, il cacao, il caffè, 80 g di zucchero, il succo di limone e la cannella.
  • Lavorate gli ingredienti con le mani versando a filo, poco per volta, tanto vino bianco quanto ne occorrerà per ottenere un impasto consistente ed elastico come quello del pane; con un matterello stendete la pasta in lunghe sfoglie sottili.
  • Scaldate in una padella abbondante olio di semi di arachidi; con una rotella dentata ricavate dalle sfoglie di pasta tante striscioline di circa 2 x 20 cm e, quando l’olio sarà bollente, friggetele velocemente, poche per volta.
  • Appena prenderanno colore prelevatele con un mestolo forato e adagiatele per qualche istante su carta assorbente da cucina a perdere l’unto in eccesso, quindi trasferitele su un piatto da portata e decoratele a piacere con le scorzette di agrumi candite.
  • Versate in un pentolino un cucchiaio di acqua, aggiungete lo zucchero rimasto e cuocete su fiamma dolce fino a ottenere un caramello biondo: intingetevi i rebbi di una forchetta e formate tanti fili con i quali guarnirete i nastri di cartellate.
  • Lasciate solidificare il caramello per qualche istante e servite subito in tavola.
Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook