}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 03, 2014

Bavarese con albicocche secche e nocciole.

Ingredienti: 6 persone

4 tuorli
250 g di panna
250 g di latte
80 g di zucchero
2 fogli di gelatina
mezza stecca di vaniglia
albicocche secche
nocciole

Il bavarese funziona benissimo anche subendo l'onta del congelatore: anzi, tenerene qualcuno pronto in freezer salverà l'apoteosi dolce di qualsiasi cena. Basta lasciarle scongelare per un paio d'ore a temperatura frigo, e le avrai dolci e soddisfatte al momento giusto, arricchite da salse di diversa specie. La preparazione del bavarese è quella classica.

 

Bavarese con albicocche secche e nocciole

Preparazione: 30’ + 2 ore di riposo + 10’ di cottura

  • Bagna la gelatina in acqua tiepida.
  • Metti il baccello di vaniglia in infusione nel latte.
  • Sbatti i tuorli con lo zucchero, ed ottieni un composto soffice e liscio.
  • Ora puoi scaldare il latte, versare al gelatina strizzata e girare bene.
  • Ora unisci la spuma d'uovo, e metti al fuoco a bagnomaria fino a che la crema diviene setosa.
  • Monta la panna a neve media, immetti nella crema raffreddata bene.
  • Bagna gli stampini, versa, metti in frigo per non meno di due ore.
  • Immergi le albicocche secche in acqua e lascia rinvenire, poi taglia a tocchetti. Sbriciola le nocciole.
  • Capovolgi gli stampi, aggiungi albicocche e nocciole, pronto.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. La versione originale del bavarese prevede solo crema inglese, panna montata e vaniglia, con l'eventuale aggiunta di uno strato di pan di Spagna inzuppato con uno sciroppo alcolico.

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook