}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 11, 2018

Dolci Internazionali: dallo Shendetlie delizioso dolce albanese al miele alla Bourekia un dolce tipico cipriota.

Ai dolci è impossibile dire di no: lo sappiamo ogni volta che finiamo un pasto e abbiamo voglia di qualcosa di dolce, di un dessert goloso e gustoso.

Per fortuna il mondo è ricco di dolci davvero ghiotti dai quali possiamo prendere spunto per poter presentare torte, dolcetti e biscotti unici ai nostri commensali.

Un viaggio alla scoperta delle dolcezze della cucina internazionale.

Ecco che IL MONDO DEI DOLCI vi svela quali sono i dolci più buoni del mondo!

Ecco un viaggio tra le prelibatezze più gustose da assaporare!
Capirotada è un budino di pane che viene tradizionalmente consumato durante la Quaresima.


Dolci Internazionali: A-C

Ricette di dolci internazionali dall'A alla C.

Dolci albanesi.


I dessert albanesi sono molto ricchi e dolci, fatti con sciroppi e noci. Alcuni dei più comuni dolci tradizionali sono la baklava, il kadaif, l'hallva e il ballokume.

Dolci algerini.


Le ricette dell'Algeria sono un mix di cucina araba e francese, ma molti degli ingredienti che vengono utilizzati nelle preparazioni sono tipici del Mediterraneo. Scopriamo la cucina dell'Algeria e le sue tradizioni gastronomiche.
La Baklava è un dessert ricco di zucchero (o miele) e frutta secca originario della Turchia.

Dolci angolesi.



La cucina angolana ha subito forti influenze dalla cucina portoghese, per via del passato coloniale che ha legato i due stati.

I portoghesi introdussero non solo alimenti e metodi di cottura della propria patria ma anche dalle altre colonie: molti piatti angolani, ad esempio, sono uguali o perlomeno simili ad alcuni piatti del Brasile.


Dolci arabi.




Fra i dolci arabi il baklava è uno dei più famosi, ricco di frutta secca e miele, molto diffuso in Turchia e tutte le cucine arabe e balcaniche.


Dolci argentini.




Ciononostante la gastronomia argentina è di quelle di gusti più europei e, per ende, più soavi.
La ricetta originale della Chocotorta argentina prevede che i biscotti vengano bagnati con il latte oppure con la variante del caffè.

I sapori argentini in quanto a picantezza normalmente sono comunque più prossimi a quelli dell'Europa Mediterranea e Centrale che a quelli restanti dell'America Latina.


Dolci australiani.




Un tipico cibo australiano è il Vegemite (di proprietà della Kraft Foods), poi le nocciole macadamia, la barra di cioccolato violet crumble. un altro tipico cibo autraliano sono i Tim-Tam biscotti ricoperti di cioccolato.
Leggi anche: Tiramisù orientale, la frutta secca è quello che ci vuole.

Dolci austriaci.


Nella cultura culinaria austriaca, riveste notevole importanza la torta Sacher, nata nel 1832 e la cui ricetta originale è segreta.

Tipico del paese è anche lo strudeloltre ai Marillenknödel, ai Germknödel e alla Kaiserschmarrn.

La Torta Viennese di origine austriaca, è uno dei dolci più consumati del Paese, pur essendo famosa in tutto il mondo.


Dolci boliviani.


Altri dolci caratteristici boliviani sono il buñuelo, ciambella dolce ed appiccicosa immersa nello sciroppo di zucchero e gli alfajores prelibati dolci sudamericani che si distinguono dagli omonimi dolci spagnoli (con cui ne condividono le origini) e che venne diffuso in America del Sud durante il periodo coloniale. Sia quelli spagnoli (più precisamente della Murcia e dell'Andalusia), sia quelli sudamericani sono prelibatezze davvero uniche in grado di soddisfare le esigenze dei più golosi e possono essere degustati in qualsiasi momento della giornata per deliziare il proprio palato. 

Dolci brasiliani.



L’origine dei dessert brasiliani rimonta all’epoca della colonizzazione portoghese.
Per questo motivo la maggior parte delle ricette tradizionali si basano su ricette di dolci portoghesi.

La storia racconta che a partire dal XVIII secolo, il Portogallo inizio' a produrre una grande quantità di uova delle quali la maggior parte dei bianchi venivano inviati in Francia e in Italia per “schiarire” i vini e il resto dei bianchi rimanenti era utilizzato dalle suore dei conventi per inamidare gli abiti.

A cosa servivano i tuorli delle uova?

Una parte era utilizzata per nutrire il bestiame e il resto veniva usato per realizzare dei buonissimi dolci che le suore vendevano ai cittadini.




Dolci canadesi.


La cucina del Quebec, povera e rurale per tradizione, è una delle più variegate del Canada. Qui si sono fusi e mescolati gli elementi e gli ingredienti dei nativi a quelli di tutte le popolazioni che man mano sono emigrate in questa provincia.

Molte delle ricette più famose ed amate sono a base di quei cibi essenziali che costituivano nel passato lo stretto necessario per sopravvivere al clima rigido tipico di questa terra. Oggi quelle antiche ricette sono state rispolverate, rielaborate e sono pronte per essere esportate oltre i confini della provincia.
Dolci Internazionali: dal Shendetlie delizioso dolce albanese al miele alla Bourekia un dolce tipico cipriota.Twitta
I dolci più popolari: il Pouding Chomeur letteralmente "budino del disoccupato", considerato il dolce nazionale, il pouding chomeur ha un gusto tanto ricco quanto povero negli ingredienti, il Gruau tipica colazione del Quebec, il Royal Banana Bread tra le maggiori golosità di cui è protagonista lo sciroppo d' acero


Dolci caraibici.



Ecco alcune ricette tradizionali di dolci provenienti dai Caraibi: coloratissimi e saporiti, sono tutti a base di spezie e frutta esotica, da provare.

Avete un’occasione speciale e volete preparare un dolce particolare che rechi l’eco di terre lontane ? Preparate un dolce dei Tropici, alcuni ingredienti potete trovarli in un buon negozio di prodotti internazionali, altri sono ormai di uso comune anche sulle nostre travole. Qui si seguito alcune ricette direttamente dal Caribe !


Dolci cechi.



I dolci cechi mettono d’accordo tutti, a fine pasto così come a colazione, a merenda o alla pausa caffè. Famosissime, anche fuori dal territorio moravo, sono le focaccine ripiene di tenera ricotta di Olomuc e guarnite con mandorle e uva passa. Nella stessa regione di apprezzano anche le torte di Hana, ripiene di ricotta, zucchero, limone e marmellata e in estate proposte nella versione con frutta fresca.

La torta di Karlovy Vary, invece, è una specie di mille foglie ottenuta sovrapponendo strati di wafer e una calorica crema di burro, zucchero, uovo, noci e scaglie di cioccolato. Il tocco finale è la glassatura di cioccolato. Le ciambellone del Chodsko sono pizze dolci lievitate, il cui ripieno è affidato alla fantasia di ognuno e alla frutta di stagione. In montagna la fanno da padroni i frutti di bosco e il miele. Particolarmente golose sono le focaccine di semolino ripiene ai mirtilli.
La Jidase è una treccia dolce che simboleggia la corda con cui si impiccò Giuda.


Dolci cinesi.


La cucina cinese rappresenta un patrimonio inestimabile, un insieme di tradizioni, luoghi, ingredienti, profumi che si intrecciano fin da tempi antichissimi.
Leggi anche:
La Cina di oggi è infatti erede di una delle civiltà più antiche. Questo succede in ogni aspetto della tradizione gastronomica, anche nella pasticceria: anche in questo ambito, la Cina ha però molto da offrire.


Dolci ciprioti.


La cucina cipriota è l'espressione dell'arte culinaria sviluppata a Cipro. Rientra tra le cucine mediterranee, con contaminazioni provenienti dalla cucina del vicino oriente.In particolare ha subito influenze della cucina greca, turca, araba ed inglese.

Tra i dolci caratteristici della cucina cipriota, vi è la baklava, tipica della tradizione culinaria greca.




Dolci colombiani.


In Colombia si preparano gustosissimi succhi di frutta a base di tamarindo, banane,  papaya,  chirimoya, maracuyà,  lulo,  curuba,  granadilla, pitahaya, che vengono frullati con latte (e allora la bibita si chiama "sorbete") oppure con acqua (e allora si chiama "batido").


Ma il vero vanto della Colombia è rappresentato dal caffè, che importato in queste terre dagli europei nel XVIII sec. ha trovato qui un ambiente favorevole per riprodursi e, grazie anche a tecniche di lavorazione che si sono evolute nel tempo, è considerato oggi uno dei migliori al mondo.


Dolci congolesi.


La cucina della Repubblica del Congo si basa su alimenti provenienti dall'agricoltura e dagli allevamenti. Il clima favorevole contribuisce a una buona varietà di frutta e verdura, quindi esistono anche alimenti normali tra di noi.
La Macedonia Congolese è un fresco dessert preparato con frutta di stagione ideale da servire a fine pranzo o come genuina merenda.


Dolci creoli.


La cucina antillana o creola richiede un certo impegno per reperire tutti gli ingredienti, soprattutto se si vuole cercarli biologici e che nel nostro continente si presentano destagionalizzati. È comunque possibile trovarli nei negozi di prodotti etnici ma alcuni sono da tempo anche coltivati in Italia: avocadi, lime, ananas e piccole banane in Sicilia e Calabria e christophine anche nel Veneto.
twitta
La banana, nelle sue diverse varietà, è certamente una protagonista dall’antipasto al dolce, in preparazioni salate e dolci, bollite come accompagnamento, fritte, stufate o flambé.


Dolci croati.


I dolci croati sono pochi, e il più comune è la palačinke (simili alle crepes), serviti con nocciole, marmellata o cioccolato.

Nei dintorni di Ragusa si può assaporare la rožata, simile alla crême brulée, mentre sull'isola di Lissa il dolce tipico è la pogača, una focaccia sottile farcita.


Dolci cubani.


La varietà della frutta cubana è eccezionale: ananas, cocco, banane, avocado, papaya, agrumi e lime. Anche i dolci cubani sono molto vari: ricordiamo solo il coquito acaramelado (il cocco caramellato) e il majarete (un dolce di farina di mais) solitamente servito con il formaggio.



Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed  cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2 commenti:

Random Ricette

Il Mondo dei Dolci in Google+

My Ping in TotalPing.com Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook