tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

marzo 24, 2015

Torta Paradiso, soffice, genuina e ... paradisiaca.

Soffice, genuina e...paradisiaca. Stiamo parlando della torta paradiso, un dolce semplicissimo da preparare ma che conquista ad ogni età. Come fare la torta paradiso? Gli ingredienti di cui avete bisogno sono pochi e facilmente reperibili in ogni cucina.

La torta paradiso, così leggera e friabile come si presenta, è una ricetta tra le più classiche e, insieme alla torta sabbiosa, una delle torte più delicate e adatte ad ogni palato.

Consigli su come fare la torta paradiso:

Un trucco da usare per rendere ancora più soffice la torta paradiso e, in generale, i dolci lievitati e cotti al forno, è quello di mescolare alla dose di farina indicata nella ricetta della fecola di patate, che renderà il composto più leggero e maggiormente lievitabile.

Inoltre, al posto dello zucchero semolato,  meglio usare lo zucchero a velo, perché i cristalli di zucchero si induriscono in cottura. Se non avete a disposizione lo zucchero a velo, basterà frullarlo con un comune frullatore. Ed ora, passiamo alla parte migliore: la preparazione della torta paradiso.

Come fare la torta paradiso

  • Ingredienti:

    Fecola di patate: 200 g
    Burro: 200 g
    Zucchero: 200 g
    Uova: 2
    Limone: 1
    Bustine di polvere lievitante per dolci: 1
    Zucchero a velo: q.b.

    Preparazione:

    • Montate a neve ben ferma gli albumi; poi, in un'altra terrina, lavorate a crema lo zucchero con i tuorli, aggiungetevi il burro sciolto a bagnomaria e, sempre mescolando con la frusta dal basso verso l'alto, la fecola setacciata con la polvere lievitante, la scorza del limone grattugiata e, infine, gli albumi.
    • Versate il composto in una tortiera foderata con carta da forno e cuocete in forno già caldo a 170 °C per circa 40 minuti, senza mai aprire lo sportello del forno per non far afflosciare la torta.
    • Quando il dolce si sarà raffreddato, cospargetelo di zucchero a velo.
    • Se preferite amate i dolci ripieni, potete aprire a metà la torta paradiso e farcirla con crema pasticcera, crema chantilly o, se proprio volete esagerare, con della crema al burro.

    Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Random Posts

    Il Mondo dei Dolci in Google+

    Feedelissimo m

    Il Mondo dei Dolci in Pinterest

    Il Mondo dei Dolci su Facebook