}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

marzo 18, 2015

Il torrone al cioccolato rappresenta inevitabilmente le feste e l’inverno.

  • Ingredienti: per 6 persone

Cioccolato fondente 300 g
Zucchero 150 g
Nocciole sgusciate 150 g
Albumi 4
Miele di acacia 150 g
Ostie da pasticceria 30
Sale q.b.

Dolce tipicamente natalizio, il torrone al cioccolato rappresenta inevitabilmente le feste e l’inverno.

Il primo torrone realizzato in Italia fu servito a Cremona nel 1441 durante il banchetto di nozze fra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti. Ed aveva la forma del torrazzo, la torre campanaria della città. Da qui il nome.

Torrone al cioccolato

Preparazione: 25’

Cottura: 25’

 

  • Tostate le nocciole in forno caldo a 180 °C per 10 minuti, poi sfregatele con un canovaccio da cucina per eliminare la pellicina.
  • Fate sciogliere a fuoco basso metà dello zucchero con 5 cucchiai di acqua fino a ottenere uno sciroppo di colore chiaro.
  • Grattugiate il cioccolato con i buchi larghi della grattugia, unitelo allo sciroppo e lasciatelo sciogliere a fuoco molto basso, senza mai smettere di mescolare.
  • Mettete in un recipiente a parte il miele e fatelo caramellare, a fuoco basso, fino a quando, versandone una goccia in un bicchiere con acqua fredda, si cristallizzerà immediatamente.
  • Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale.
  • Caramellate lo zucchero rimasto con poca acqua, poi unitelo al miele, assieme alle nocciole; allo sciroppo al cioccolato, infine aggiungete gli albumi mescolando delicatamente e amalgamando bene il tutto.
  • Ricoprite con metà delle ostie un piano di marmo, oppure la placca del forno, versatevi sopra il composto formando uno strato di 1,5 cm di spessore.
  • Livellate bene la superficie, ricopritela con le ostie rimaste e lasciate intiepidire.
  • Tagliate il torrone a rettangoli e lasciate raffreddare completamente, almeno per 12 ore.
  • Servite il torrone spolverizzato, a piacere, con zucchero a velo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook