}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 30, 2015

Torta di tagliolini.

  • Ingredienti:  

Per la pasta

    100 g di zucchero
    200 g di farina
    50 g di burro
    un Cucchiaio di liquore di mandorle amare
    1 uovo
    2 g di lievito

Per i tagliolini

    200 g di farina
    2 uova

Per il ripieno

    100 g di mandorle pelate
    50 g di cedro candito
    buccia di limone
    100 g di zucchero
    burro q.b.
    liquore di mandorle amare q.b.


Le mandorle sono uno degli ingredienti più importanti della gastronomia dolciaria italiana: utilizzate per produrre confetti, biscotti, marzapane e pasticcini, con il loro aroma conferiscono un sapore unico ai dolci.

Ma nella storia questi frutti particolarmente nutrienti non sono stati apprezzati unicamente per il loro sapore: introdotte in Europa dai fenici, i romani ritenevano che fossero uno straordinario rimedio contro l’ubriachezza.

Dal Medioevo fino a tutto il XVIII secolo, invece, le mandorle ebbero la fama di straordinari afrodisiaci tanto che si diffuse l’usanza ancora oggi vigente di regalare dei confetti di mandorle in occasione dei matrimoni proprio per propiziare la fertilità della coppia.

Torta di tagliolini

Preparazione: 75’

  • Preparate la pasta frolla:
  • In una ciotola impastate il burro con lo zucchero, aggiungetevi il liquore e l’uovo e infine la farina mescolata con il lievito.
  • Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, quindi lasciatelo riposare per 30 minuti in frigorifero.
  • Dopodichè con un matterello tiratelo in una sfoglia circolare dello spessore di circa mezzo centimetro e con questa foderate una tortiera circolare delle giuste dimensioni.
  • Preparate quindi i tagliolini:
  • Disponete la farina a fontana, aggiungetevi le uova ed impastate il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea.
  • Fatela riposare per 20 minuti avvolta nella pellicola per alimenti quindi, con un matterello con l’apposita macchina, tiratela in delle sfoglie spesse 1 millimetro, infarinatele leggermente, ripiegatele più volte su loro stesse e con un coltello incidetele in modo da ricavare dei tagliolini larghi circa 1 millimetro.
  • Stendete quindi i tagliolini bene aperti su un vassoio leggermente infarinato e fateli asciugare per qualche minuto.
  • Nel frattempo tritate le mandorle pelate con il cedro candito e la parte gialla della buccia di un limone, aggiungetevi lo zucchero e mescolate fino ad ottenere un composto dalla consistenza quasi polverosa.
  • Sul fondo della tortiera stendete quindi un sottile strato del trito appena preparato, sovrapponetevi uno strato di tagliolini e continuate a disporre i vari strati alternando il condimento ai tagliolini, terminando con questi ultimi.
  • Cospargete la superficie della torta con qualche tocchetto di burro e fate cuocere in forno già caldo a 220° per 30 minuti fino alla perfetta cottura della base e alla doratura della superficie.
  • Una volta pronta, sfornate la torta di tagliolini e lasciatela raffreddare spruzzandola con il liquore di mandorla amara.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook