tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 26, 2015

Ferratelle allo zafferano.

  • Ingredienti: per 6 persone

400 g di farina
4 uova
una Bustina di zafferano
zucchero
olio extravergine di oliva
liquore a base di anice


Questo biscotto prende il nome dal ferro da cialde che viene usato per la cottura.

Un tempo, ma in parte ancora oggi, le famiglie si facevano “personalizzare” i ferri con lo stemma del casato, con il monogramma della padrona di casa o con un disegno particolare che servisse da elemento distintivo.

ferratelle allo zafferano

Preparazione:

  • In poco olio di oliva, sciogliere lo zafferano in fili.
  • Passare la farina al setaccio e disporla, quindi, sulla spianatoia.
  • Rompere le uova sulla farina e cominciare a impastare, aggiungendo l’olio con lo zafferano, lo zucchero e poche gocce appena di liquore all'anice.
  • La pasta deve essere lavorata molto a lungo.
  • Tagliarla a pezzi, di circa due cm di diametro e alti circa tre centimetri.
  • Scaldare il ferro per i biscotti nel forno, appena appena unto.
  • Mettere tra le piastre, uno per volta, i pezzetti di pasta.
  • Lasciare cuocere su un lato e quindi rigirare facendo cuocere fino a quando sono dorati.
  • In mancanza del ferro, appiattire l'impasto e cuocere normalmente in forno caldo.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook