}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 19, 2015

Torta brasiliana con nocciole e mandorle.

  • Ingredienti:

1 arancia intera (non trattata)
150 g di olio di semi di riso (ma anche vinacciolo o girasole)
2 cucchiai di nocciole
1 cucchiaio di mandorle pelate
2 cucchiai di noci macadamia
4 uova
250 g di farina 00
200 g di zucchero di canna

 

E’ una torta casalinga molto facile e veloce da realizzare.  Gustata in purezza è ideale per la merenda o per la colazione del mattino, ma per poterla servire anche come dessert  è possibile arricchirla con una glassa semplice (come nella ricetta) o con del cioccolato fuso da cospargere sulla superficie, tagliata orizzontalmente si può farcire con una crema o con della panna montata, e tagliata a cubetti si trasforma in piccole monoporzioni da servire come dopocena.

La ricetta è stata realizzata con l’arancia, ma a piacere si possono utilizzare altri agrumi come limone, mandarino o pompelmo. Una variante esotica e piacevolmente fresca prevede il lime e la farina di cocco al posto della frutta secca.

Torta brasiliana

Preparazione: 15’

Cottura: 50’

 

  • Tritare finemente con il frullatore la frutta secca.
  • Aggiungere l’arancia tagliata a pezzi e tutti gli altri ingredienti.
  • Frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio puntinato di arancione (la buccia dell’arancia).
  • Ungere e spolverizzare di farina uno stampo di metallo.
  • Versare l’impasto e cuocere in forno per 45 minuti a 190°.
  • Preparare lo sciroppo portando a bollore in un pentolino il succo d’arancia con lo zucchero.
  • Non cuocere troppo lo sciroppo altrimenti diventerà troppo denso.
  • Estrarre la torta dal forno e ancora calda forarla molte volte sulla superficie con uno stesso di legno.
  • Versare poco alla volta lo sciroppo caldo fino a che la torta lo avrà assorbito bene. Lasciar raffreddare a temperatura ambiente.
  • Cuocere per un minuto (anche meno) lo zucchero a velo con il succo d’arancia e versare la glassa sulla torta ormai fredda.
  • La torta va mantenuta a temperatura ambiente, un eventuale passaggio in frigorifero tenderà a solidificare il succo all’interno rendendo poi più compatta la struttura.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook