}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 19, 2015

Composta di frutta secca con mandorle e spezie.

  • Ingredienti:

80 g di mandorle
100 g di prugne secche
100 g di albicocche secche
100 g di fichi secchi
80 g di gherigli di noce
40 g di semi di sesamo

 

E’ una torta casalinga molto facile e veloce da realizzare.  Gustata in purezza è ideale per la merenda o per la colazione del mattino, ma per poterla servire anche come dessert  è possibile arricchirla con una glassa semplice (come nella ricetta) o con del cioccolato fuso da cospargere sulla superficie, tagliata orizzontalmente si può farcire con una crema o con della panna montata, e tagliata a cubetti si trasforma in piccole monoporzioni da servire come dopocena.

La ricetta è stata realizzata con l’arancia, ma a piacere si possono utilizzare altri agrumi come limone, mandarino o pompelmo. Una variante esotica e piacevolmente fresca prevede il lime e la farina di cocco al posto della frutta secca.

Composta di frutta secca con mandorle e spezie

Preparazione: 30 minuti più il tempo di riposo

Cottura: 80’

 

  • Versate in una pentola 1 l di acqua con l’acqua di fiori d’arancio e lo zucchero.
  • Portate a ebollizione, quindi abbassate la fiamma e profumate con chiodi di garofano, cannella, anice stellato e noce moscata. Fate sobbollire il tutto per circa 1 ora.
  • Lasciate raffreddare lo sciroppo, quindi incorporatevi il succo di lime.
  • Sbollentate le mandorle per qualche secondo, passatele in acqua fredda, scolatele e pelatele.
  • Tostatele infine in una padellina senza condimento.
  • Bagnate prugne, albicocche e fichi secchi con lo sciroppo speziato, quindi coprite e fate riposare per una notte in frigorifero.
  • Tagliate dalla pasta fillo 4 strisce larghe circa 1,5 cm, quindi pennellatele per metà, nel senso della lunghezza, con l’albume sbattuto e arrotolatele dando loro la forma di una rosa.
  • Disponetele su una placca foderata di carta da forno e infornatele a 180 °C per 10 minuti. Sfornate e fate raffreddare, poi cospargete di zucchero a velo.
  • Poco prima di servire unite al composto anche le noci e le mandorle.
  • Se preferite togliete cannella, anice stellato e chiodi di garofano, poi presentate la frutta con lo sciroppo, dopo averla cosparsa di semi di sesamo e decorata con una rosa di pasta fillo.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook