}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 25, 2015

Torta coi bischeri, dolce tipico di Pisa.

  • Ingredienti: per 8 persone

Per la pasta:

    600 g di farina
    250 g di zucchero
    300 g di burro
    2 uova
    2 tuorli d'uovo
    ½ buccia di limone grattugiata
    un Pizzico di lievito in polvere per dolci

    1,5 litri di latte
    200 g di riso
    150 g di cioccolato fondente tritato
    100 g d'uva passa
    50 g di pinoli
    50 g di canditi misti
    1 tuorlo d'uovo + 2 uova
    zucchero a velo
    150 g di zucchero

Torta coi bischeri

Preparazione:

  • Formare una pasta con gli ingredienti.
  • Lavorarla bene e farla riposare per 20 minuti.
  • Nel frattempo preparare il ripieno. Portare a bollore il latte e zucchero e versarvi il riso.
  • Terminata la cottura, aggiungere il cioccolato, l'uva passera, pinoli e canditi e la scorza grattata di un limone.
  • Lasciare raffreddare.
  • Stendere la pasta, che deve risultare dello spessore di 5 mm e deporla sul fondo di una tortiera, lasciandola abbondante sui bordi.
  • Unire circa 3 centimetri di ripieno e con la pasta che avanza dai bordi formare dei pizzi (o bischeri, chiamati così in dialetto pisano, probabilmente perché sono i primi ad essere mangiati croccanti) e guarnire tutto intorno alla tortiera.
  • A scelta, nel centro può rimanere solo il ripieno, oppure si può guarnire con strisce di pasta.
  • Spennellare con il tuorlo d’uovo sbattuto la bordatura della tortiera e sulle eventuali strisce di pasta.
  • Mettere a cuocere in forno caldo a 200° per 20 minuti.
  • Quando sarà raffreddata, spolverare la torta con zucchero a velo.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. I Bischeri furono una cospicua famiglia fiorentina, il cui cognome costituisce una famosa etimologia popolare (che gode però di scarsa considerazione tra i linguisti)[1] per bìschero, il tipico appellativo toscano indirizzato a persone poco furbe e ingenue. Eppure questa famiglia, a dispetto della spiacevole fama che l'accompagna, ebbe una notevole importanza economica e politica nella Firenze medievale e seppe anche riprendersi dal tracollo economico da cui ebbe origine il termine dispregiativo.

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook