}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

ottobre 10, 2014

Insalata di frutta e verdura con tè bianco e lime.

Ingredienti: per 4 persone

4 carote
1 finocchio
1 grappolo d’uva bianca
1 mela verde
80 ml d’acqua
1 cucchiaino scarso di tè bianco
lime
olio extravergine d’oliva
sale rosa
pepe

Carota, uva, finocchio e mela verde, tutto insieme per un’insalata leggera e fresca da servire sola, come antipasto, oppure in accompagnamento a un secondo piatto. Il tè bianco caratterizza la preparazione con la sua nota aromatica delicata, il lime rinfresca sul finale

Insalata di frutta e verdura con tè bianco e lime

Preparazione: 30’

  • Prepariamo un'infusione di tè bianco.
  • Laviamo, puliamo e tagliamo a dadini le carote, il finocchio e l’uva privata dei semi.
  • Mescoliamo tutto e quando l’infusione si sarà raffreddata ne versiamo 4-5 cucchiai sulla frutta e la verdura, mescoliamo e lasciamo insaporire per almeno un quarto d’ora.
  • Poi condiamo con sale, pepe, succo di lime e olio.
  • Al momento di servire affettiamo sottilmente la mela verde mantenendo la buccia e la spruzziamo con il restante succo di lime per evitare che annerisca.
  • Con l’aiuto di un coppapasta disponiamo le fette di mela sul fondo del piatto, leggermente sovrapposte, poi un cucchiaio d’insalata di frutta e verdura.
  • Sovrapponiamo un secondo strato e completiamo con una macinata di pepe nero.

     

    Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. Il tè bianco rappresenta una delle più pregiate e ricercate varietà che offre questa famosa bevanda. I ridotti tempi di infusione e le temperature più basse spesso consigliate per la sua preparazione ne fanno in alcuni casi un rimedio naturale per appassionati. Una soluzione che però può essere preparata senza troppi problemi da tutti e che dispone di proprietà benefiche davvero notevoli.

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook