}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

ottobre 23, 2014

10 deliziose ricette di Dolci alla Crema inimitabili, tramandati da generazione in generazione.

1.- Crema cotta alla spagnola.

Ingredienti: per 4 persone

Latte 1/2 l
Tuorli 4
Zucchero 130 g
Fecola 60 g
Vaniglia 1/2 bacca
Buccia di limone non trattato 1
Granella di croccante 60 g
Amarene sciroppate 80 g
Croccante a tocchetti q.b.

Dopo una cena un po’ speciale o alla fine di un bel pranzo in famiglia, quello che ci vuole è dessert ricco e invitante. Ecco allora che questa crema pasticcera, cotta e arricchita da una deliziosa granella di croccante, farà proprio al caso vostro. Servite ciascuna porzione di crema cotta alla spagnola in una coppa guarnita da un bel cucchiaio di amarene sciroppate e il gioco è fatto… non avrete che da godervi l’espressione beata dei vostri ospiti.

Crema cotta alla spagnola

Continua a leggere...»

2.- Mignon alle mele e birra.

Ingredienti:

Per la chibouste alla birra:

Birra 250 g
Tuorlo d'uovo 125 g
Zucchero semolato 50 g
Amido di mais (maizena) 30 g
Agar agar 7 g
Bacche di vaniglia Bourbon q.b.

Per la meringa italiana:

Acqua 25 g
Zucchero 85 g
Albume 90 g

Per le mele padellate:

Mele golden delicious pulite 600 g
Burro 60 g
Zucchero semolato 140 g
Birra 400 g
Agar agar 24 g

Per il croccante all'orzo:

Mandorle in pasta (liquido) 150 g
Orzo soffiato in chicchi 50 g
Cioccolato bianco 150 g
Caffè d'orzo solubile 3 g

Per la finitura:

Panna montata zuccherata al 20% 200 g
Orzo soffiato in chicchi q.b.

I mignon che vi propongo in questa ricetta sono dei dolcetti con croccante all’orzo, mele golden padellate, chibouste alla birra, panna e chicchi d’orzo soffiato. Il risultato è davvero molto invitante, per l’assemblaggio del dolce potete affidarvi agli step illustrati.

Mignon alle mele e birra

Continua a leggere...»

3.- Coppa con biscotti e crema veloce.

Ingredienti: per 4 persone.

3 dl di panna fresca
100 g di marmellata di arance o di lemon curd
100 g di savoiardi morbidi
250 g di fragole
4 cucchiai di limoncello
zucchero a velo

Potete sostituire la marmellata di agrumi con una di fragole o lamponi, decorare con la frutta usata e cospargere la superficie con cioccolato fondente grattugiato.
Fruit curd o Lemon curd è una crema di origine anglosassone diffusa come dessert a base di limoni, limetta, aranci o lamponi. Gli ingredienti sono: tuorli d'uovo sbattuti zucchero succo di frutta scorze di agrumi grattugiate.

Coppa con biscotti e crema veloce

Continua a leggere...»

4.- Crema ai lamponi e yogurt.

Ingredienti: per 6 persone

    500 g di yogurt intero
    130 g di zucchero a velo
    5 dl di panna
    200 g di lamponi
    foglie piccole di menta
    alcuni cucchiaio di zucchero semolato

    Per esaltare il gusto. Proprio per la bontà dei suoi frutti il lampone viene coltivato anche in serra. I vivaisti ne producono anche varietà a frutti piuttosto grandi e saporiti. Ma nessuna di queste raggiunge la fragranza dei frutti delle piante selvatiche. Oltre che freschi i lamponi sono ottimi per preparare profumatissime marmellate e gelatine, elisir e anche grappe.

    Crema ai lamponi e yogurt

    Continua a leggere...»

5.- Crema di cioccolato con ovette di marzapane.

Ingredienti: per 4 persone

    70 g di cioccolato fondente
    70 g di zucchero
    50 g di farina
    4 ovette di marzapane
    3 tuorli
    2 fogli di gelatina
    3 dl di latte
    La versione siciliana del marzapane, chiamata frutta di Martorana, è riconosciuto prodotto agroalimentare tradizionale italiano dalla Regione Siciliana e tradizionalmente preparata per la commemorazione dei Defunti. Puglia e Toscana lo hanno inserito nei propri elenchi con il nome Marzapane. Anche in Liguria, soprattutto nella provincia di Genova, esiste la tradizione secolare di preparare dolcetti di marzapane, detti quaresimali, poiché in origine realizzati in quel periodo dell'anno.
    Il marzapane è assai amato anche nei paesi di lingua tedesca, dove spesso viene prodotto usando acqua di rose; fra l'altro, è il dolce tipico della città di Lubecca.

    Crema di cioccolato con ovette di marzapane

    Continua a leggere...»

    6.- Crema di carote al cardamomo e uvetta.

Ingredienti: per 4 persone

    500 g di carote
    1/2 l di latte
    2 cucchiai di zucchero semolato
    2 cucchiai di mandorle a lamelle
    2 cucchiai di uvetta
    4 frutti di cardamomo
    60 g di burro
    2 dl di panna fresca
    1 rametto di menta

    Le carote riservano qualche sorpresa. Infatti il betacarotene sopporta il calore e una breve cottura non è in grado di distruggerlo, anzi ne favorisce  l'assimilazione, in quanto , divenendo i tessuti vegetali più morbidi, vengono trattati più facilmente dal nostro apparato digerente. Quindi possiamo sostenere che, tramite una breve cottura delle carote, senza esagerare, otteniamo una più facile assimilazione del betacarotene e dei suoi benefici.

    Crema di carote al cardamomo e uvetta

    Continua a leggere...»

7.- Crema con salsa di fichi e lavanda.

Ingredienti: per 4 persone

    230 g di zucchero
    4 dl di panna
    4 fichi
    3 fogli di gelatina
    fiori di lavanda

    La discreta presenza di vitamina A, in abbinamento al potassio, al ferro ed al calcio risulta avere proprietà benefiche e rinforzanti nei confronti di ossa e denti.

    Anche la vista e la pelle sono in grado di trarre benefici dalle sopracitate sostanze.

    Un' altra proprietà nota dei fichi è quella lassativa dovuta principalmente alla presenza nei fichi di fibre e mucillagini.

    Crema con salsa di fichi e lavanda

    Continua a leggere...»

8.- Crema chantilly con le amarene.

Ingredienti: per 6 persone

    300 g di amarene
    150 g di zucchero
    1,5 dl di panna

    La crema Chantilly, creata dal francese François Vatel nel XVII secolo, prende il nome dal feudo del principe di Condé (Chantilly, appunto), dove Vatel era soprintendente alla cucina.
    La leggendaria crema è composta da panna fresca montata (a mano, per i puristi), vaniglia in bacca e zucchero al velo , in una proporzione di 5 parti di panna e 1 di zucchero.
    Tra le creme usate in pasticceria per farcire e decorare, è senz’altro una delle preferite, poiché semplice, leggera e dal gusto squisito; spesso viene mischiata ad altre creme, come quella pasticcera, per renderle più delicate e leggere.

    Crema chantilly con le amarene

    Continua a leggere...»

9.- Crema con banane al rum.

Ingredienti: per 4 persone

    latte g 500
    zucchero semolato g 100
    farina g 40
    burro g 15
    4 tuorli
    2 banane
    zucchero di canna
    rum
    un baccello di vaniglia

    La banana contiene una discreta quantità di carboidrati, è ricca di fibre, vitamina C e potassio. Da sottolineare che non contiene grassi, colesterolo e sodio che sappiamo risultano essere sostanze nocive per il nostro organismo.

    Altre vitamine che troviamo nella banana sono la vitamina A, B1, B2, PP e oltre al potassio contiene calcio, fosforo e ferro. Molto importante la presenza di potassio, indispensabile per il funzionamento del sistema cardiovascolare, a cui apporta parecchi benefici.
    crema con banane al rum

Continua a leggere...»

10.-La pastiera sferica: tradizione e modernità si coniugano in questo delizioso alimento partenopeo.

Ingredienti: per 4 persone

    500 gr isomalto
    30 gr acqua
    250 gr ricotta di bufala
    125 gr latte intero (fresco)
    250 gr panna fresca
    100 gr albume
    6 gr colla di pesce
    latte 200 g
    panna 220g
    tuorlo d’uovo 250g
    zucchero 200g
    arance candite tritate 200g
    limoni canditi tritati 200g
    cedro candito tritato 5g
    stabilizzante
    35g acqua
    200 g zucchero
    350 g burro
    100 g fecola
    400 g farina 00
    35g acqua
    200 g zucchero
    350 g burro
    100 g fecola
    400 g farina 00
    scorza di un limone
    scorza di una arancia
    1 stecca di vaniglia i semi
    3 g baking powder
    3 g sale
    1 l latte
    1 stecca di vaniglia i semi
    200 g tuorlo
    140 g zucchero
    70 g maizena
    100 g burro
    500 g grano cotto

La pastiera sferica

Continua a leggere...»

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook