}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

ottobre 31, 2014

Castagnole dolce molto apprezzato nelle sue diverse varianti.

Ingredienti: per 4 persone
125 g di farina di castagne
90 g farina bianca
1 bicchiere di latte
70 g di zucchero
10 g di lievito di birra
1 uovo
1 bustina di vanillina
40 g di uvetta
olio d'aracchidi per friggere
2 cucchiai di zucchero a velo
sale

La ricetta delle castagnole è sicuramente molto antica: è stato ritrovato nell'archivio di stato di Viterbo un volume manoscritto del Settecento in cui sono descritte ben quattro ricette di castagnole, di cui una prevede la cottura al forno, che quindi non è stata adottata recentemente nell'intento di rendere il dolce più leggero, come spesso si crede.
Castagnole dolce molto apprezzato nelle sue diverse varianti.

Preparazione: 30'
                  • Intiepidite il latte e versatene metà in una ciotola sopra il lievito; salate e mescolate.
                  • Setacciate insieme le 2 farine e la vanillina in una ciotola; aggiungette l'uovo sbattuto e lo zucchero, impastate con un cucchiaio di legno, poi incorporate il latte dove prima avrete sciolto il lievito e l'uvetta. 
                  • Coprite e lasciate lievitare per 1 ora in luogo tiepido.
                  • Scaldate l'olio in una casseruola in cui le castagnole ci stiano tutte. 
                  • Servendovi di 2 cucchiai, fate cadere nell'olio bollente tutto l'impasto a piccole cucchiaiate e friggete per circa 6 minuti tenendo le castagnole immerse nell'olio col mestolo forato.
                  • Scolate passando su carta assorbente, poi sistematele su un vassoio, spolverizzatele con zucchero a velo e servitele calde.
                  Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
                   

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook