tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

giugno 01, 2014

Macedonia di fragole e banane con quinoa.

Ingredienti: per 4 persone

    400 g di fragole
    300 g di yogurt naturale intero
    120 g di quinoa (disponibile in erboristeria e nei negozi di cibi naturali)
    2 banane
    4 cucchiai di sciroppo d’acero
    1 cucchiaio di olio di semi di arachidi

     

    La popolarità della banana, grazie alle sue proprietà e benefici, è indiscussa e universale. La banana è tra i cibi più consumati del pianeta, subito dopo i cereali. L'apporto energetico della banana, una volta consumata, è immediato; non a caso è considerata una dei carburanti maggiormente efficienti per il nostro organismo, grazie agli zuccheri, agli amidi e alle fibre.

    Il risultato è un'energia costante e nessuna sensazione di buco allo stomaco per molte ore. La banana è molto indicata anche 40-50 minuti dopo l'attività fisica per ridare vigore ai muscoli grazie all'apporto del glicogeno.


    Macedonia di fragole e banane con quinoa

Preparazione: 15’ + 10’ circa

  • Mettete la quinoa in una padella antiaderente in cui avrete scaldato l’olio di semi di arachidi, mescolate, coprite e fate cuocere a fiamma moderata fino a quando sentirete “scoppiettare” i chicchi.
  • Togliete il coperchio, aggiungete lo sciroppo d’acero e lasciate ancora sul fuoco, a fiamma bassissima, per altri 2 minuti.
  • Lavate le fragole e, senza eliminare il picciolo, tagliatele a spicchi.
  • Sbucciate le banane e riducetele a rondelle sottili.
  • Suddividete la quinoa nelle coppette individuali e distribuitevi sopra uno strato di fragole.
  • Completate ogni porzione con le rondelle di banana, ponendole a lato delle fragole, in verticale.
  • Irrorate con lo yogurt e servite in tavola come dessert o per una prima colazione energetica.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook