tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

giugno 02, 2014

Bignè alla crema con liquirizia.

Ingredienti: per 4 persone

    200 ml di acqua
    150 gr di farina
    120 gr di burro
    1 pizzico di sale
    1 stecca di vaniglia
    1 cucchiaio di zucchero a velo
    5 uova intere
    500 ml di latte
    4 tuorli
    100 gr di zucchero
    25 gr di farina
    3 scorze di limone

    I bignè sono versatili e trasformisti. Ma soprattutto scontano il fatto che (a torto) la pasta choux è considerata difficile da fare. Niente di più sbagliato. Come molte cose in cucina, basta seguire le giuste regole e il risultato è (quasi) garantito
    Bigne' alla crema con liquirizia

Preparazione: 10’ più tempi aggiuntivi + 10’ di cottura

  • Versare il latte e l’acqua in una casseruola, aggiungere il burro, lo zucchero e il sale.
  • Mettere la casseruola sul fuoco a fiamma bassa e portare ad ebollizione.
  • A questo punto togliere la pentola da fuoco ed appoggiarla sul banco da lavoro.
  • Versare tutta la farina nella casseruola e con un cucchiaio di legno mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.
  • Aggiungere una per volta le uova girando velocemente per evitare che si possano cuocere.
  • Ottenuto un impasto liscio bisogna toglierlo dalla pentola e lasciarlo raffreddare completamente, dopodiché procedere alla preparazione dei bignè mettendo l’impasto in una sacca da pasticcere con bocchetta liscia.
  • Foderare la teglia con la carta forno e formare con l’impasto tanti piccoli mucchietti.
  • Con un dito o un pennello bagnati nell’acqua, appiattire le sommità.
  • Infornare a 220°C per 15 minuti, poi abbassare a 190°C e lasciar cuocere per altri 15 minuti.
  • Terminata la cottura, togliere i bignè dal forno e lasciarli raffreddare prima di farcire.
  • In questo caso ho scelto della crema pasticcera alla quale ho aggiunto un pizzico di liquirizia in polvere.
  • Potete farcirli usando la sac a poche o, per semplificare, tagliandoli a metà e inserendo poi all’interno la crema.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook