}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

giugno 15, 2014

Piccoli frutti di cristallo.

Ingredienti:

    10 spicchi di mandarino
    5 alchechengi
    zucchero in zollette g 100

    Le origini dell’Alchechengi sembrano risalire a migliaia di anni fa: i primi utilizzatori furono gli Inca: le bacche essiccate venivano usate sia a scopo alimentare che medico.

    In cucina le bacche si possono mangiare fresche, ma vengono anche preparate candite o ricoperte di cioccolato, allora così come oggi.

    La ricchezza di pectina, sostanza che da consistenza gelatinosa, lo presta bene alla preparazione di marmellate e gelatine.


    piccoli frutti di cristallo

Preparazione: 20’

  • Raccogliete in una casseruola le zollette, bagnatele con un po' di acqua e cuocetele senza mescolare fino a ottenere un caramello chiaro (160 °C).
  • Passatevi velocemente gli alchechengi e gli spicchi di mandarino ben mondati e attaccateli subito agli stecchi, insieme agli altri dolcetti.
  • Lasciateli asciugare.

 

Quanto nutre una porzione: 138 calorie

 

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook