}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

gennaio 23, 2014

Cannoli di cialda con mousse al cioccolato.

Ingredienti: per 4 persone

150 g di cioccolato fondente
80 g di zucchero semolato
80 g di farina tipo 00
70 g di burro
40 g di miele di acacia
40 g di latte
3 albumi
2 tuorli
3 cm di radice di zenzero candita
4 cucchiaini di cacao amaro
4 cucchiaini di zucchero a velo

I cannoli sono una delle specialità più conosciute della pasticceria siciliana. Come tale è stata ufficialmente riconosciuta e inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani

Cannoli di cialda con mousse al cioccolato

Preparazione: 25’ più il tempo di riposo + 18’ di cottura

  • In una casseruola spezzettate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria; spegnete la fiamma e incorporate 10 g di burro ammorbidito e lo zenzero candito finemente tritato.
  • Amalgamate il tutto con cura e lasciate raffreddare, quindi aggiungete i tuorli e un albume montato a neve ben ferma.
  • Fate riposare il composto in frigorifero per almeno 2 ore.
  • In un’altra casseruola portate a ebollizione il latte con il burro rimasto, lo zucchero semolato e il miele di acacia.
  • Togliete dal fuoco e, continuando a mescolare con una frusta, aggiungete la farina e i due albumi rimasti, leggermente sbattuti.
  • Lasciate raffreddare il composto, quindi riponetelo in frigorifero per almeno 1 ora.
  • Foderate di carta oleata una placca da forno e versatevi sedici cucchiaiate di composto al miele, ben distanziate tra loro, in modo da ottenere altrettanti dischi che stenderete in strati sottili.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 160 °C per 8 minuti.
  • Sfornate e, quando le cialde saranno ancora calde, arrotolatele attorno a sedici conetti appositi.
  • Fate raffreddare, quindi staccate delicatamente le cialde e farcitele con la mousse al cioccolato, aiutandovi con una tasca da pasticciere a bocchetta rigata.
  • Riponete i cannoli in frigorifero fino al momento di servire, quando suddividerete i cannoli in quattro piccole pirofile individuali, spolverizzandoli con cacao amaro e zucchero a velo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. I cannoli siciliani sono dolci fritti tradizionali che venivano consumati originariamente nel periodo di Carnevale ma che hanno avuto così tanto successo da essere diventati il dolce siciliano più diffuso e apprezzato e vengono gustati tutto l'anno.

    I cannoli siciliani sono formati da un involucro di pasta fritta e croccante, farcito con un ripieno di crema di ricotta di pecora, gocce di cioccolato e cubetti di zucca candita il cui utilizzo si è un po’ perso nel tempo.

    I cannoli siciliani vengono infine guarniti lateralmente con delle ciliegine candite, delle scorze d'arancia o pistacchi tritati.

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook