}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

gennaio 22, 2014

Budini di pane con mele glassate.

Ingredienti: per 6 persone

4 panini raffermi
4 mele Fuji
170 g di burro
60 g di zucchero semolato
3 uova
1,50 dl di latte
2 cucchiai di uvetta
1 cucchiaino di zucchero vanigliato
1/2 cucchiaino di cannella
60 ml di vino bianco
2 cucchiaini di zucchero a velo
8 bastoncini di cannella.

Le possibili varianti del budino di pane sono numerose così avrete un dolce leggermente diverso ogni volta che lo preparerete.

Budini di pane con mele glassate

Preparazione: 40’ + 35’ di cottura

  • Tagliate a pezzettini i panini e poneteli ad ammollare nel latte.
  • Nel frattempo, lavorate a crema 100 g di burro con lo zucchero vanigliato, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.
  • Sgusciate le uova e incorporate i tuorli, uno alla volta, nella crema di burro.
  • Scolate i pezzetti di pane e uniteli al composto di burro e uova insieme con l’uvetta fatta rinvenire in poca acqua calda e ben strizzata.
  • Montate a neve ben ferma gli albumi con 30 g di zucchero e amalgamateli all’impasto mescolando dal basso verso l’alto.
  • Imburrate sei stampini da budino e cospargeteli con poco zucchero semolato; distribuitevi l’impasto di pane e uvetta e cuocete in forno già caldo a 200 °C per 25 minuti.
  • Nel frattempo lavate le mele: ricavate da ogni frutto una fetta centrale con il picciolo e tagliate il resto a spicchi di spessore regolare.
  • Sciogliete in una casseruola il burro rimasto; aggiungete le fette di mela, la cannella in polvere e il resto dello zucchero.
  • Fate glassare le mele per 10 minuti, prestando attenzione a non rompere le fettine, quindi sfumate con il vino bianco e spegnete.
  • Estraete gli stampini dal forno e sformateli delicatamente su piatti da dessert individuali; spolverizzate i budini di pane con lo zucchero a velo e circondateli con le mele glassate.
  • Decorate con la cannella e servite.  

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. Nei budini che derivano dalla famiglia dei crème caramel si sbattono insieme a freddo uova, latte, zucchero, ed eventuali altri ingredienti quali amaretti, rum, cacao, vaniglia. Si pone sul fuoco lo stampo in cui il budino andrà cotto, vi si versa dentro dello zucchero e lo si fa caramellare coprendo fondo e pareti. Si travasa il composto di latte e uova nello stampo e si cuoce a bagnomaria sino a che si sia rappreso. Si lascia quindi raffreddare, dal momento che il dolce si gusta rigorosamente freddo. A questa famiglia appartengono il crème caramel, il bônet, la crema rovesciata e le loro variazioni sul tema. Nei primi due il legante è costituito da uova, mentre nella crema rovesciata è costituito da panna.

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook