}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 03, 2015

Cialdoni siciliani dolci al forno tipici di Agrigento.

  • Ingredienti:

Per la pasta dei cialdoni:

    1 kg di farina 00
    200 g zucchero
    150 g di strutto
    2 uova
    Una bustina di lievito per dolci
    Una bustina di vanillina
    20 g di ammoniaca per dolci
    Latte q.b.

Per la farcitura:

    1 kg di ricotta di pecora
    300 g di zucchero

Per lo sciroppo di zucchero:

    300 g di zucchero
    150 ml di acqua

Per guarnire:

    400 g di granella di mandorle tostate
    Zucchero a velo q.b.

Cialdoni siciliani

Preparazione:

 

  • Per le scorze dei cialdoni siciliani.

  • Su di una spianatoia disporre la farina setacciata a fontana, versarvi lo zucchero, lo strutto tagliato a pezzetti, la vanillina, le uova, il lievito e l’ammoniaca e impastare gli ingredienti, aggiungendo, se l’impasto dovesse risultare troppo duro e secco, un po’ di latte gradualmente fino a ottenere una pasta liscia e omogenea che possa essere stesa con il mattarello.

  • Formare quindi con la pasta una palla, avvolgerla con una pellicola e lasciarla riposare per un’ora prima di lavorarla.

  • Per la crema di ricotta.

  • Mettere la ricotta di pecora a sgocciolare in un colino e riporla in frigorifero, quindi setacciarla e mescolarla per bene in una terrina insieme allo zucchero.

  • Per lo sciroppo di zucchero.

  • Sciogliere lo zucchero in un tegame insieme all’acqua fredda e portare a bollore. Dopo altri 2-3 minuti, togliere dalla fiamma e lasciare intiepidire.

  • Confezionamento dei cialdoni siciliani.

  • Stendere l’impasto fino a ottenere una sfoglia sottile meno di 3 millimetri, quindi ritagliare delle forme rettangolari di 8-10 cm. Avvolgere la forma di pasta attorno ai cilindretti di metallo imburrati, sovrapporre i lembi della sfoglia l’uno all’altro e sistemare i cialdoni su una teglia rivestita con carta forno.

  • Cuocere in forno preriscaldato a 180 °C  per 15 minuti.

  • Una volta sfornati, lasciare raffreddare i cialdoni, quindi spennellarli per intero con lo sciroppo di zucchero e passarli sulla granella di mandorle tritate.

  • Introdurre la crema di ricotta nei cialdoni siciliani poco prima di consumarli, a meno che non si gradiscano dei cialdoni siciliani dalla scorza un po’ più ammorbidita dalla crema, quindi cospargere con zucchero a velo.

cucina facile e veloce

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook