}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 06, 2014

Tartellette alla crema chantilly e frutta.

Ingredienti: per 8 persone

8 tartellette già cotte
20 g di zucchero
6 ciliegie
6 fragole
1 pesca sciroppata
1 dl di panna

La crema Chantilly, creata dal francese François Vatel nel XVII secolo, prende il nome dal feudo del principe di Condé (Chantilly, appunto), dove Vatel era soprintendente alla cucina.
La leggendaria crema è composta da panna fresca montata (a mano, per i puristi), vaniglia in bacca e zucchero al velo , in una proporzione di 5 parti di panna e 1 di zucchero.
Tra le creme usate in pasticceria per farcire e decorare, è senz’altro una delle preferite, poiché semplice, leggera e dal gusto squisito; spesso viene mischiata ad altre creme, come quella pasticcera, per renderle più delicate e leggere.

Tartellette alla crema chantilly e frutta

Preparazione: 15’

  • Polverizzate lo zucchero nel cutter; lavate le ciliegie, tagliatele a metà, denocciolatele e riducetele a pezzetti.
  • Mondate le fragole del picciolo e tagliate anch’esse a pezzetti; riducete a dadini la pesca sciroppata.
  • Versate la panna in una bacinella, montatela a neve con le fruste elettriche, poi incorporatevi lo zucchero continuando a mescolare.
  • Farcite le tartellette con la crema chantilly appena preparata e distribuite nel centro i pezzetti di frutta.
  • Disponete le tartellette sul piatto da portata e servite.
  • Per rendere ancora più ricca la preparazione potete prima farcire le tartellette con crema pasticcera, quindi completarle con uno strato di crema chantilly, terminando con la frutta come da ricetta.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook