}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 25, 2014

Tartufi ai pistacchi con cioccolato fondente.

Ingredienti: per 8 persone

120 g di cioccolato fondente extra
100 g di panna
80 g di cioccolato al latte
40 g di pistacchi sgusciati e sbucciati

Come tutta la frutta secca il pistacchio è in grado di favorire l'abbassamento della percentuale di colesterolo nel sangue riducendo così il rischio di malattie cardiovascolari; infatti la maggior parte dei grassi contenuti nei pistacchi sono monoinsaturi, che a differenza dei grassi saturi contenuti nelle carni rosse, hanno effetti benefici sul fronte della riduzione del colesterolo "cattivo".

 

Tartufi ai pistacchi

Preparazione: 30’ più tempi aggiuntivi + 5’ di cottura

  • Spezzettate le due qualità di cioccolato oppure grattugiatele.
  • Versate la panna in una casseruola, scaldatela e poco prima che raggiunga l’ebollizione spegnete la fiamma.
  • Unitevi il cioccolato e mescolate con un cucchiaio di legno, sino a ottenere un composto liscio, scorrevole e cremoso.
  • Versate il preparato in una bacinella e lasciatelo raffreddare in modo che si solidifichi leggermente, quindi mescolate nuovamente per ottenere un composto malleabile.
  • Aiutandovi con un cucchiaino, ricavate tante piccole porzioni che manipolerete in modo da formare altrettante sfere.
  • Riducete i pistacchi a granella con l’aiuto di un mortaio o nel cutter, poi raccoglieteli in un piatto fondo.
  • Passatevi le palline di cioccolato in modo che si ricoprano uniformemente, quindi riponetele in frigorifero sino al momento di servirle.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. Il pistacchio è un albero della famiglia delle Anacardiaceae. Può raggiungere un'altezza di circa 12 metri e un'età di 300 anni. È originario del Medio Oriente, dove veniva coltivato già in età preistorica, particolarmente in Persia

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook