}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 23, 2014

Meringhe con crema di castagne.

Ingredienti: per 4 persone

20 meringhe a bastoncino
400 g di crema di castagne
20 g di zucchero a velo
1 dl di panna

Essendo ricche di minerali le castagne sono particolarmente indicate per chi soffre di stanchezza cronica, per chi deve riprendere le forze dopo l'influenza e per bambini ed anziani; il potassio è utile per rinforzare i muscoli, il fosforo collabora alla costituzione del tessuto nervoso, lo zolfo è antisettico  e disinfettante, il sodio è utile alla digestione, il magnesio agisce sulla rigenerazione dei nervi.

Meringhe con crema di castagne

Preparazione: 15’

  • Versate la panna in una ciotola e, aiutandovi con le fruste elettriche, montatela a neve ben ferma, incorporandovi lo zucchero a velo.
  • Disponete nel centro di ciascun piatto singolo 2 bastoncini di meringa distanziandoli fra loro di circa 1 cm.
  • Mettete la panna in una siringa da pasticcere, quindi guarnite i bastoncini disposti tutt’attorno con parte della panna montata.
  • Ricopriteli con uno strato di crema di castagne, aiutandovi con una tasca da pasticcere munita di bocchetta spizzata.
  • A questo punto adagiate sulla crema di castagne altri 2 bastoncini, disponendoli perpendicolarmente a quelli sottostanti, poi guarniteli con altra crema e con ciuffetti di panna montata.
  • Infine appoggiatevi sopra un ultimo bastoncino di meringa, decoratelo a piacere con la panna, quindi servite subito i dolci in tavola disponendoli nei piatti singoli.
  • Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook