}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 24, 2014

Prugne al forno meringate con rum.

Ingredienti: per 6 persone

250 g di prugne secche denocciolate
100 g di zucchero semolato
80 g di zucchero a velo
2 albumi
1 noce di burro
1 dl di rum


Grazie al loro contenuto di vitamine e sali minerali, le prugne aiutano a reintegrare i minerali e sono un valido aiuto contro la stanchezza. La polpa è ricca di sostanze antiossidanti quali flavonoidi e polifenoli. Il frutto contiene, inoltre, difenilisatina, una sostanza che stimola la funzione intestinale; le prugne sono quindi utili in caso di stitichezza. Sono, inoltre, disintossicanti e diuretiche.

Prugne al forno meringate

Preparazione: 15’ più tempi aggiuntivi + 20’ di cottura

  • Mettete le prugne in una ciotola, copritele con il rum e, se necessario, unite l’acqua sufficiente per coprirle a filo.
  • Lasciatele ammollare per 8 ore, poi scolatele e trasferitele in una piccola casseruola.
  • Unite mezzo bicchiere del liquido di ammollo, lo zucchero semolato e fatele cuocere a fuoco dolce per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto: alla fine dovranno essere morbide, ma non sfatte.
  • Aggiungete il burro e fatelo fondere.
  • Distribuite il composto in 4 pirofile monoporzione.
  • Montate a neve ferma gli albumi con le fruste elettriche, quindi unite lentamente lo zucchero a velo, senza smettere di mescolare.
  • Distribuite con delicatezza la meringa ottenuta sopra le prugne.
  • Infornate a 140°C per una decina di minuti, quanto basta perché la meringa si colori appena, poi sfornate e servite subito.
  • Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook