}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

ottobre 10, 2013

Involtini primavera dolci preparati con la tradizionale pasta kataifi.

Avete mai sentito parlare di pasta Kataifi? E' una famosa pasta del Medio Oriente realizzata con una speciale forma di brandelli di pasta fillo, molto sottile a base di grano e acqua. Questo impasto viene solitamente usando nella cucina orientale per la preparazione di dolci e pasticcini, come questi involtini primavera.

Ingredienti:

Limoni non trattati 2
Arance non trattate 2
Zucchero 100 g
uovo intero 1
Rosso d'uovo 1
Cioccolato fondente amarissimo 50 g
Fecola o amido 2 cucchiai
Pasta kataifi q.b
Acqua 150 ml
Burro una noce

Involtini primavera dolci

Preparazione:

  • Con il riga limoni togliere la buccia agli agrumi e il succo con lo spremi agrumi, unire l'acqua e portate a bollore.
  • In una bastardella montare lo zucchero, le scorze, le uova e l'amico con un pò di acqua.
  • Quando il liquido sta per bollire togliere dal fuoco e unire i 2 composti, rimettere sul fuoco e portare a bollore: far rafreddare e unire il cioccolato a scaglie ( se la crema riultasse troppo amara aggiungere dello zucchero a velo).
  • Quando si fredda mettere nel sac a poche.
  • Stendere la pasta kataifi , spennellare con il burro e spolverare di farina di mandorle, ricavare dei rettangoli e al centro mettere una salame di crema lungo circa 5 cm : avvolgere i vostri involtini come se fosse uno strudel.
  • Friggere, spolverare di zucchero a velo e servire con zabaiore o crema alla menta.

 

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. La pasta kataifi è di origine greca ed è possibile ritrovarla in numerose preparazioni, come i gamberoni avvolti nel guscio croccante di questi lunghi capelli d’angelo, oppure la carne speziata e saltata in padella. La preparazione della pasta kataifi non è particolarmente complicata e anche voi potrete realizzarla a casa!

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook