}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

ottobre 08, 2013

Crostata con confettura di amarene.

Le amarene sono straricche di principi attivi fondamenti per la salute, contengono buone quantità di ferro, calcio, magnesio, potassio e fosforo e di vitamine del gruppo B, di vitamina PP, di vitamina C e di provitamina A, che migliorano la compattezza e l’elasticità dei tessuti.

Ingredienti:

400 gr di pasta frolla
150 gr di crema pasticcera
150 gr di pan di Spagna
300 gr di confettura di amarene
50 gr di gelatina di albicocca
20 gr di pistacchi tritati

Crostata con confettura di amarene

Preparazione:

  • Infarinare innanzitutto il piano di lavoro.
  • Stendere la pasta frolla con un matterello, ricordandosi di tenerne da parte un pezzetto per la guarnizione.
  • Foderare uno stampo da torta, facendo aderire bene la pasta frolla ai bordi ed alla tortiera; eliminare l'eccesso di pasta frolla facendo scorrere un coltello sul bordo dello stampo.
  • Bucherellare il fondo della crostata, e spalmarvi sopra la crema pasticcera.
  • Tagliare il pan di Spagna a fette e metterne uno strato sulla base di pasta frolla e crema pasticcera.
  • Aggiungere la confettura di amarene e livellare.
  • Ricavare dalla pasta frolla tenuta da parte dei cordoncini per la guarnizione.
  • Ricoprire la crostata, formando la classica griglia tipica di questo dolce; creare anche il bordo.
  • Con i rebbi di una forchetta esercitare una lieve pressione sul bordo.
  • Per dare lucentezza, spennellare con del tuorlo d'uovo.
  • Infornare a 170° per 30 minuti.In un pentolino, sciogliere sul fuoco la gelatina di albicocche con poca acqua.
  • Tritare nel frattempo i pistacchi.
  • Togliere dallo stampo la crostata raffreddata, spennellarla con la gelatina sciolta e cospargerla di pistacchi tritati.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook