}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 13, 2015

Torta fredda di albicocche.

  • Ingredienti: per 8 persone

1,5 kg d'albicocche
250 g di latte
80 g di farina
140 g di zucchero
40 g di burro
4 uova
1 limone
un Cucchiaio di liquore
un Pizzico di vanillina
1 ciliegia candita

Premettiamo che grazie  all'alto contenuto di vitamina A e vitamina C in unione con l'abbondanza di potassio e di fibre alimentari, l'albicocca, grazie anche alla sua buona digeribilità, è senza dubbio un frutto con buone proprietà dal punto di vista nutrizionale.

Infatti la sua assunzione è particolarmente indicata per chi ha problemi di anemia o di spossatezza cronica, per le persone convalescenti, per gli anziani e per i bambini nell'età della crescita.

La vitamina A è altresì utile per lo sviluppo delle ossa e per il corretto funzionamento di tutti i tessuti del nostro organismo, mentre, l'alta percentuale di potassio presente nell'albicocca è in grado di prevenire vari disturbi a livello nervoso e muscolare.

Torta fredda di albicocche

Preparazione: 25’

  • Fate fondere il burro in una piccola casseruola.
  • Gettatevi la farina e rimestate; poi stemperate il composto con il latte, versandolo poco alla volta e rimestando con cura.
  • Aggiungete lo zucchero lavorato a crema con i tuorli e,successivamente, anche gli albumi a neve, la buccia del limone finemente grattugiata, la vanillina, il liquore e le albicocche setacciate (tenendone da parte 3 o 4 per la decorazione).
  • Versate il preparato in uno stampo imburrato, cosparso di zucchero, e cuocetelo a bagnomaria (mettendo il recipiente dentro un altro di diametro maggiore, nel quale siano due dita d'acqua) in forno preriscaldato a 180°, per 45 minuti.
  • Appena cotta, fate intiepidire la torta; poi ponetela in frigorifero per 4 o 6 ore, a gelare.
  • Servitela capovolta, dopo averla decorata in superficie con una raggiera di sottili spicchi d'albicocca, al cui centro porre una ciliegina.

Se ti è piaciuta la ricetta iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. L'origine dell'albicocco - Prunus armeniaca L. ( = Armeniaca vulgaris Lam.) - è triplice: cinese, centro-asiatica, iranocaucasica, tutte zone dove la specie è diffusa. In Italia si trova principalmente nelle regioni meridionali.

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook