}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 02, 2015

Crostata di ricotta romana.

  • Ingredienti: per 10 persone

Per la pasta frolla:

    300 g di farina
    150 g di zucchero
    150 g di burro
    2 tuorli d'uovo
    1 uovo intero
    sale q.b.
    ½ buccia di limone grattugiata

Per il ripieno:

    500 g di ricotta vaccina fresca
    250 g di zucchero
    50 g di cioccolato
    1 uovo
    2 tuorli d'uovo
    un Pizzico di cannella
    100 g di canditi misti
    buccia di ½ limone e di ½ arancia grattugiata
    un Bicchierino di Rum
    1 uovo per pennellare


La ricotta romana, ingrediente fondamentale per un’incredibile varietà di prelibatezze, dai primi piatti ai dolci, era conosciuta già nella Roma repubblicana, come attesta Marco Porcio Catone.

Non sorprende, quindi, la frequente presenza di questo latticino in diversi ricettari antichi. Ad esempio, una versione della ‘crostata di ricotta’ veniva già proposta nel 1881 da Francesco Palma nel suo “Principe dei cuochi o la vera cucina napolitana” col nome di “pizza di ricotta”.

Crostata di ricotta romana

Preparazione: 50’

  • Preparate una pasta frolla impastando il burro lasciato ammorbidite a temperatura ambiente con lo zucchero, aggiungendo le uova e incorporando per ultima la farina alla quale va aggiunta un pizzico di sale e la buccia grattugiata di mezzo limone.
  • Fatela riposare per 30 minuti avvolta nella carta stagnola.
  • In una terrina mescolate la ricotta passata al setaccio, lo zucchero, due tuorli e un uovo intero, la buccia grattugiata di mezzo limone e di mezza arancia, una spolverata di cannella e un bicchierino di rum.
  • Quando il composto sarà omogeneo, unite i canditi e rimescolate il tutto in modo da distribuirli uniformemente.
  • Stendete con un mattarello sulla spianatoia infarinata i ¾ della frolla (spessore 3 mm) e rivestitevi il fondo imburrato di una teglia rotonda, lasciando il bordo leggermente in rilievo. Versate all’interno dello strato di pasta il composto di ricotta e livellarlo.
  • Con la restante pasta preparate alcune strisce da disporre in modo da formare un bordo circolare lungo il margine della tortiera e un intreccio sopra il composto di ricotta.
  • Spennellate queste striscioline con l’uovo sbattuto e mettete in forno già caldo a temperatura media 180°C fino a quando le strisce di pasta saranno dorate e croccanti.
  • Lasciate raffreddare. Prima di servire cospargete la crostata con una spolverata di zucchero vanigliato.

Se ti è piaciuta la ricetta iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook