tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 09, 2015

Frittelle di castagnaccio.

  • Ingredienti

farina di castagne
uva passa
vanillina
lardo
acqua
zucchero a velo


Il castagnaccio è una torta di farina di castagne tipica delle zone appenniniche di Piemonte, Liguria, Toscana, Emilia e Romagna. Inoltre, viene preparato anche in Corsica.

Secondo quanto si legge nel "Commentario delle più notabili et mostruose cose d'Italia e di altri luoghi", di Ortensio Landi (Venetia, 1553), l'inventore del castagnaccio pare sia stato un lucchese tale "Pilade da Lucca", che fu "il primo che facesse castagnazzi e di questo ne riportò loda".

Frittelle di castagnaccio

Preparazione: 35’

  • Per preparare queste frittelle occorrono farina di castagne, uvetta passa, vanillina, strutto o olio d’oliva.
  • In una terrina versare la farina di castagne, uva passa (ammollata in acqua e poi ben asciugata), la dose di vanillina, sufficiente acqua per impastare il tutto e ottenere un composto piuttosto morbido, ben amalgamato.
  • Lasciarlo riposare alcune ore. In una padella con olio bollente (o se si vuole strutto) friggere un cucchiaio per volta dell’impasto predisposto.
  • Man mano che le frittelle sono pronte posarle su carta paglia assorbente e servire ben calde con una spolverata di zucchero a velo.

Se ti è piaciuta la ricetta iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. Il castagnaccio è una torta di farina di castagne tipica delle zone appenniniche di Piemonte, Liguria, Toscana, Emilia e Romagna. Inoltre, viene preparato nell`isola di Corsica

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook