tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 09, 2015

Biscotti del Lagaccio, originari dell'omonimo quartiere genovese.

  • Ingredienti

500 g di farina
200 g di zucchero
75 g di burro
25 g di lievito di birra
30 g di semi di finocchio polverizzati
sale

 

Il biscotti del Lagaccio (in genovese bescheutti do Lagasso) sono biscotti originari del quartiere del Lagaccio, a Genova.

Questo tipo di biscotto veniva un tempo chiamato, soprattutto nell'ovadese, anche biscotto della salute (in genovese bescheutti da salûte).

In realtà, si tratta due prodotti distinti provenienti dalla medesima, antica tradizione ligure e del basso Piemonte.

Mentre un tempo la principale differenza fra i due era la presenza fra gli ingredienti del Lagaccio di liquore o essenza di anice, nel corso del XX secolo i due prodotti si sono sempre più differenziati a livello merceologico e commerciale.

Il Biscotto del Lagaccio si è affermato come prodotto di nicchia, più simile alla "pasticceria secca", grazie all'attività sia di produttori artigianali che di piccole aziende locali.

Il Biscotto della Salute (o Biscotto Salute, nella denominazione commerciale) ha visto svilupparsi dai primi del Novecento una importante produzione industriale, con buone fortune commerciali, identificandosi, diversamente dal Lagaccio, più come fetta biscottata dolce, da prima colazione, che non come prodotto di pasticceria

Biscottilagaccio

Preparazione:

  • Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida e impastarlo con la farina per ottenere un impasto morbido.
  • Formare una palla e metterla a lievitare per 2 ore circa, coperta da un canovaccio.
  • Impastare la rimanente farina con il burro, lo zucchero, il finocchio, il sale a piacere e un poco di latte.
  • Unire e lavorare insieme i due impasti e rimettere a lievitare ancora per 1 ora.
  • Formare dei pani a forma di grosso filone, porli su di una placca da forno imburrata e lasciar lievitare ancora per 1 ora.
  • Poi praticare dei tagli superficiali e di traverso alla distanza, l’un l’altro, di circa 2 cm e infornare a 180° per circa 30 minuti.
  • Lasciar raffreddare poi, proseguendo i tagli già iniziati, separare le fette, stenderle sulla placca e rimettere in forno a 180° a biscottare per circa 15 minuti.

Se ti è piaciuta la ricetta iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Mi Ping en TotalPing.com m Top blogs di ricette Questo sito è segnalato da Akkiapparicette food bloggermania

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook