}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

settembre 06, 2013

Frollini misti con cioccolato fondente e nocciole.

Il profumo dei frollini appena sfornati è inconfondibile: arriva dritto alle narici, solletica i sensi, li risveglia e fa venire l'acquolina

Ingredienti: per 12 persone

burro g 230
farina g 160
zucchero grezzo g 150
fecola g 50
farina di farro g 50
un uovo
cocco in polvere
zenzero candito
cioccolato fondente
nocciole
sale

frollini misti

 

Preparazione: 90’

 

  • Con lo sbattitore elettrico, montate a spuma g 200 di burro morbido con lo zucchero grezzo e un pizzico di sale, quindi unite l'uovo, la farina bianca, quella di farro e la fecola.
  • Dividete l'impasto in 3 parti uguali e, alla prima, aggiungete una cucchiaiata di cocco in polvere, alla seconda una di dadini di zenzero candito e, alla terza, una di cioccolato tritato.
  • Preparate 3 placche, pennellatele di burro copritele con un foglio di carta da forno poi allineate su ciascuna uno degli impasti diviso in 12 mucchietti (cucchiaiate).
  • Spolverizzate quelli al cocco con il cocco quelli al cioccolato con cioccolato grattugiato fine e guarnite quelli allo zenzero con una nocciola.
  • Infornate le placche, una alla volta (o insieme se disponete del forno ventilato) a 180 °C per 20'.
  • Servite i frollini freddi, in un piatto adeguato.

 

Quanto nutre una porzione: 309 calorie

 

Vino consigliato: Aromatico passito dal profumo di frutta e spezie: Albana di Romagna passito.

albana_dolce

Zona di produzione e vitigni.
L’Albana di Romagna
DOCG, che si presenta nelle varianti Secco, Amabile, Dolce e Passito, è prodotto con le uve dell’autoctono e omonimo vitigno Albana di Romagna, nella zona che comprende le province di Forlì-Cesena, Bologna e Ravenna e i comuni di Castrocaro e Terra del Sole, Forlì, Forlimpopoli, Meldola, Bertinoro, Cesena, Montiano, Roncofreddo, Savignano sul Rubicone, Longiano, Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Castel San Pietro Terme, Dozza, Fontane lice, Imola, Ozzano Emilia, Castelbolognese, Riolo Terme, Faenza, Casola Valsenio, Brisighella.

Caratteristiche organolettiche.
L’Albana di Romagna DOCG si può gustare in cinque tipologie: secco, amabile, dolce, passito e passito Riserva. Il colore è sempre un giallo paglierino, con tendenza al dorato e all’ambrato in versione passito, mentre i profumi sono quelli caratteristici dell’Albana, più intensi nei passiti e con note di frutta e muffa nobile nella Riserva. Al gusto il secco è asciutto, caldo e armonico, l’amabile e il dolce fruttati e gradevoli, il passito dolce e vellutato e il passito Riserva pieno, intensamente dolce e gradevolmente acido. Il grado alcolico minimo è del 12%.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook