}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

luglio 14, 2013

Sfogliatelle ricce.

Sfogliatelle ricce
Ricetta per persone n.
4

Ingredienti:
    500 g di farina
    100 g burro (o strutto)
    zucchero a velo
    10 g di sale

Per il ripieno:

    125 g di semolino
    125 g di ricotta
    150 g di zucchero
    2 uova
    30 g di scorza di arancia candita
    1 bustina di vanillina
    cannella in polvere
    sale


Preparazione:  1 ora e 40'i più il tempo di riposo + 25’ di cottura
  • Distribuite la farina sul piano di lavoro, versate al centro il sale e il burro ammorbidito; lavorate il tutto aggiungendo poca acqua alla volta.
  • Impastate per 30 minuti senza mai tirarla, quindi formate con la pasta una palla, ungetela con poco burro e fatela riposare per circa 1 ora.
  • Stendetela in una striscia stretta e sottile. Ripetete più volte l’operazione, realizzando una sfoglia sempre più sottile, poi ungetela con poco burro.
  • Raccoglietela infine a fisarmonica e stendetene un’estremità ancora più sottilmente, allungandola a circa 50 cm.
  • Iniziate ad arrotolarla fino a ottenere un cilindretto; ungete di burro la parte spianata e continuate ad arrotolarla strettamente tirando la sfoglia.
  • Giunti alla fine della parte unta, spianatene altri 50 cm; imburrate e ripetete l’operazione fino a esaurimento della sfoglia; passate il cilindro in frigorifero per 24 ore.
  • Portate a ebollizione 4 dl di acqua, salatela e cuocete il semolino per 5 minuti.
  • Versatelo sul piano di lavoro e unite la ricotta già lavorata con lo zucchero, un pizzico di cannella e la vanillina.
  • Aggiungete anche le uova e i canditi a pezzetti.
  • Tagliate il cilindro di pasta a fette di circa 1 cm di spessore; prendetene una e spingete in avanti con i pollici la parte centrale mentre le altre dita spingono i bordi della fetta in senso inverso.
  • Realizzate così tutte le sfogliatelle e riempitele con un cucchiaio di ripieno, riavvicinando i bordi.
  • Disponetele su una placca coperta di carta da forno e fate cuocere a 250 °C per circa 10 minuti, o fino a quando saranno dorate.
  • Sfornatele, fatele raffreddare e spolverizzate di zucchero a velo.

  • Vino consigliato: Morbidamente dolci, chiedono un vino con le stesse caratteristiche come il Moscato di Castel San Lorenzo o il Vino Santo Trentino.

Vino_Santo_trentino
Il "Vino Santo Trentino DOC    legato strettamente alla Valle dei Laghi, unica zona vocata alla produzione di questo nettare.
Per questo passito - di particolare morbidezza e giusto tenore zuccherino - si usano solo uve di Nosiola, vitigno autoctono tipico di questa zona. Le uve vengono fatte appassire su speciali graticci (chiamati arele), in sottotetti bene aereati, per 6-7 mesi.
L'ammostatura dei grappoli avviene nel periodo pasquale, durante la Settimana Santa - da cui l'origine del nome "Santo" - e il vino   poi conservato in piccole botti, per molti anni. In Trentino sono pochissimi i viticultori che si dedicano a questa delicata produzione. I Pisoni sono tra questi e vantano un interessante primato: pi  di un secolo di ininterrotta produzione. Che il Vino Santo sia prezioso lo conferma il fatto che in tutta la Valle dei Laghi la produzione non supera annualmente i 300 ettolitri.
 
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2 commenti:

  1. NON Cè LA QUANTITA' DELLA FARINA CHE MANCA NEGLI INGREDIENTI.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Mary, grazie dalla segnalazione. Infatti avevo fatto qualche pasticcio, adesso è a posto

      Elimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook